Estate Farnese, il 30 giugno “Note di speranza” con l’Orchestra MusicAlia

Estate Farnese, il 30 giugno “Note di speranza” con l’Orchestra MusicAlia
Piacenza 24 WhatsApp

Mercoledì 30 giugno alle 21, andrà in scena a Palazzo Farnese, nell’ambito delle manifestazioni antoniniane, l’Orchestra stabile MusicAlia, composta da ragazzi con disabilità fisiche e psichiche che si esibiranno affiancati da musicisti professionisti, educatori e volontari.

L’attività decennale di musicoterapia orchestrale proposta dall’APS MusicAlia (Franco Marzaroli, Alessandra Capelli, Cecilia Pronti, Claudia Nicastro, Valeria Provini), è ormai radicata nel territorio piacentino; la metodologia applicata si riferisce all’esperienza di Esagramma Onlus – Milano. Domani sera nell’ambito di Farnese Estate l’Orchestra, diretta da Franco Marzaroli e Alessandra Capelli, eseguirà brani di varia estrazione musicale quali la “Carmen” di Bizet (Preludio, Intermezzo, Les Dragons d’Alcala, Aragonaise); la colonna sonora del film “Nuovo Cinema Paradiso” di Morricone; “Mi sei rimasta negli occhi” del mitico Fred Buscaglione, la “Danza Ungherese n° 6” di Brahms nonché “Inno di Sant’Antonino” la cui composizione è tuttora anonima.

Estate Farnese, il 30 giugno “Note di speranza” con l’Orchestra MusicAlia

L’attività a Piacenza di questa formazione propone percorsi triennali di musicoterapia orchestrale ai ragazzi con disabilità, che successivamente entreranno a far parte di MusicAlia: questa forma di terapia favorisce il benessere della persona e lo sviluppo delle sue potenzialità relazionali, emotive e cognitive. È questo il decimo anno di attività sul territorio grazie al progetto “Tutta un’altra musica”, promosso dal Liceo Gioia con il contributo della Fondazione di Piacenza e Vigevano.

Iscriviti per rimanere sintonizzato!

Radio Sound
blank blank