Oltre duecento famiglie rimaste senza nidi d’infanzia, Soresi (FdI): “L’amministrazione preveda sostegni economici”

Piacenza 24 WhatsApp

Sono oltre duecento le famiglie richiedenti escluse dall’ammissione al servizio nidi d’infanzia, privati convenzionati e part-time ed al servizio educativo Edugate per l’anno educativo 2023-2024. Per questo Sara Soresi, capo gruppo di Fratelli d’Italia in Consiglio Comunale, ha presentato un’interrogazione per chiedere all’Amministrazione di garantire un sostegno economico alle famiglie escluse mediante la corresponsione di voucher che possano coprire, almeno in parte, il costo mensile delle rette degli asili privati, del servizio baby-sitting o tagesmutter.

“A causa dell’esclusione dalle graduatorie definitive – osserva Soresi – queste famiglie sono costrette ad optare per un nido privato (le cui rette mensili sono assai più onerose rispetto a quelle previste per il servizio pubblico) o per un servizio si baby-sitting o tagesmutter”.

“Solo qualche mese fa – ricorda la capo gruppo – questa Amministrazione ha deciso di aumentare l’addizionale Irpef, che garantirà un maggiore introito nelle casse comunali, addirittura superiore ad Euro 4,3 Milioni in un anno. Allora, parte di questa somma ben potrebbe essere utilizzata per la corresponsione di voucher, quale sostegno economico comunale alle famiglie escluse dalle predette graduatorie, a parziale copertura del costo mensile della retta dell’asilo nido privato o del servizio di baby-sitting o di tagersmutter”.

La consigliera di Fratelli d’Italia ha dunque provveduto a depositare un’interrogazione volta a domandare se l’Amministrazione intenda prevedere tale dazione, tenendo a sottolineare come, negli anni precedenti, le famiglie escluse fossero in numero ben minore rispetto all’anno corrente.

“Si fa un gran parlare – conclude Soresi – del ruolo della donna e della necessità di porre in essere politiche che non la costringano a scegliere se essere madre o lavoratrice. Ecco, questa è l’occasione per mettere in pratica queste parole e tradurle in fatti”.

Iscriviti per rimanere sintonizzato!

Radio Sound
blank blank