Ferrovie dello Stato, investimenti sulla linea per 35 milioni di euro

Trasporto pubblico, pendolari preoccupati per possibili assembramenti con la ripresa della scuola - AUDIO

Circolazione ferroviaria interrotta dal 13 giugno al 13 settembre 2020, per lavori di potenziamento infrastrutturale sulla linea Piacenza-Pavia-Milano fra le stazioni di Bressana Bottarone e Broni.

blank

Rete Ferroviaria Italiana (Gruppo FS Italiane) attiverà i cantieri per realizzare i seguenti interventi:

  • consolidamento del rilevato ferroviario;
  • rinnovo totale del binario per 11chilometri, comprensivo di rifacimento della pavimentazione stradale di tutti i passaggi a livello della tratta;
  • rinnovo totale del piano del ferro della stazione di Pinarolo Po;
  • rinnovo di due ponti in ferro di luce 15 metri con travate metalliche in acciaio, con innovativo sistema a “cassone porta-ballast”.

Durante i lavori saranno impegnati quotidianamente circa 100 tecnici di Rete Ferroviaria Italiana e delle ditte appaltatrici, per un totale di circa 150mila ore di lavoro complessive.

Per consentire l’operatività del cantiere, sono previste modifiche al programma dei treni, con cancellazioni, limitazioni, variazioni di percorso, nuovi treni e autobus sostitutivi (vedi locandina allegata).

I nuovi orari, sono consultabili sui canali web del Gruppo FS Italiane, sui sistemi informatici e di vendita dell’impresa ferroviaria: digitando stazione di partenza, arrivo e data del viaggio, è possibile verificare in automatico l’offerta alternativa.

Investimento economico complessivo di RFI è di circa 35 milioni di euro.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank