“Festa dei Mugnai” in Alta Val Tidone il 20 novembre

Torna in veste rinnovata la “Festa dei Mugnai” domenica 20 novembre 2022, manifestazione che da oltre dieci anni viene organizzata e proposta dell’associazione “La Strada dei Mulini” presso la sua sede a Borgo Mulino Lentino di Alta Val Tidone.

Dalle ore 10:00 alle ore 18:00 sarà possibile degustare il bataro’, prodotto De.C.O. del comune Alta Val Tidone, l’olio della vallata e le eccellenze enoiche del territorio. Nel caratteristico borgo ci sarà inoltre l’esposizione di prodotti gastronomici della vallata e a tema, come biscotti, pasta e altri prodotti realizzati con grani antichi e possibilità di acquistare farine di mais sempre di grani antichi. I volontari dell’associazione prepareranno zuppa di ceci e polenta. Novità sarà la presenza di espositori di zafferano e lavanda della Val Tidone. 

Oltre alle classiche bancarelle di artigianato, altra novità di quest’anno saranno gli artigiani del posto che faranno vedere, ad esempio, la realizzazione di cestini con salici, la lavorazione del legno con il tornio, la lavorazione del ferro e dell’acciaio.

Sarà possibile, come sempre, per i presenti, visitare l’antico mulino ad acqua attraverso visite guidate gratuite e vedere la lavorazione del grano attraverso “piccoli mulini”.

A grande richiesta torna la benedizione della ruota del mulino che si terrà nel pomeriggio alle 15 e precederà la premiazione dei mugnai storici, che da sempre vuole dare un riconoscimento alla tradizione molitoria e a chi, da ogni parte d’Italia, continua a mantenerla da diverse generazioni: quest’anno a ricevere la targa sarà il Mulino “Marino” con sede a Cossano Belbo in provincia di Cuneo, una realtà che produce farine biologiche macinate a pietra naturale. Artigiani da tre generazioni che mettono al primo posto la materia prima e la sua lavorazione e dal 1965 è riuscita a coniugare le vecchie usanze e ad abbinarle alle tecnologie moderne, sviluppando gli impianti produttivi, con un occhio importante alla sostenibilità ambientale da un lato e alla trasformazione di cereali biologici dall’altra e ottenendo la certificazione di impresa 4.0 nel 2021.

Abbinata alla manifestazione ci sarà l’escursione in mattinata “Il mugnaio di Geoffrey Chaucer” organizzato dalla guida AIGAE Mirna Filippi (per  informazioni e prenotazioni 3923267010) con il supporto dell’associazione “Sentiero del Tidone” e che rientra nel circuito “Val Tidone Lentamente”. Posti limitati e prenotazione obbligatoria.

La manifestazione viene promossa da sempre dall’AIAMS (Associazione Italiana Amici dei Mulini Storici) ed ha ottenuto il patrocinio del comune Alta Val Tidone.

Per informazioni e richieste, consultare il sito dell’associazione “La Strada dei Mulini” www.mulinodellentino.it 

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank