Notte folle per un 27enne, fugge all’alt e scatta l’inseguimento coi carabinieri: da San Giorgio fino in autostrada, si schianta e viene bloccato

Deviavano tir, AL volante drogato, Pestato a sangue dai ladri

Notte folle per un giovane piacentino, inseguito dai carabinieri addirittura in autostrada. Tutto è iniziato intorno all’uno, nella zona tra San Giorgio e Podenzano. Un ragazzo di 27 anni stava viaggiando al volante di una Fiat Punto quando i carabinieri gli hanno intimato l’alt per un normale controllo. Di tutta risposta il giovane ha proseguito la propria corsa costringendo i militari a inseguirlo.

A quel punto, il 27enne ha dato il via a una vera follia. A tutta velocità ha raggiunto Piacenza dove, in seguito ad alcune manovre spericolate, ha imboccato la tangenziale fino al casello di Piacenza Sud. Non volendosi arrendere, il 27enne ha imboccato l’autostrada in direzione Fiorenzuola.

Altre due pattuglie dei carabinieri si sono unite all’inseguimento: il 27enne ha tentato di speronare una di queste ma nel compiere la manovra è finito fuori strada, precisamente dopo l’autogrill di Fiorenzuola. Sul posto è intervenuto a quel punto anche il 118, ma fortunatamente nessuno è rimasto ferito. Il fuggitivo è stato condotto in caserma e la sua posizione ora è al vaglio delle forze dell’ordine.

E’ risultato positivo all’alcoltest, non è chiaro se sia l’alcol la causa della fuga o se ci fosse qualcos’altro che il 27enne voleva tenere nascosto. Accertamenti sono in corso.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank