Commozione e musica a palazzo Farnese, il grazie del Genio Pontieri ai piacentini in prima fila nella pandemia – FOTO

Il grazie del Genio Pontieri ai piacentini in prima fila nella pandemia. Atmosfere magiche e commozione a palazzo Farnese sulle note del concerto “Il Coraggio di Ricominciare”. A organizzare l’evento il 2° Reggimento Genio Pontieri, in collaborazione con il Comune di Piacenza. Un evento che ha voluto celebrare il coraggio di tutti i piacentini che hanno affrontato la terribile battaglia contro il Covid, battaglia che ancora non è finita.

Radio Sound blank blank blank blank

Il Genio Pontieri ha omaggiato i protagonisti con il Pontierino, non una semplice statuetta bensì un riconoscimento che il Genio Pontieri consegna a coloro che si sono distinti nell’affiancare e supportare le attività del reparto a fianco della comunità.

Tra i premiati Maria Gamberini che ha collaborato per conto dell’Ausl nella realizzazione dell’ospedale militare da campo. Luca Baldino, direttore generale dell’Ausl, il prefetto Daniela Lupo, monsignor Gianni Ambrosio. Valteri Sirosi ha ritirato il premio alla memoria del presidente del Cineclub Piacenza, Giuseppe Curallo. Il pontierino alla memoria del consigliere Nelio Pavesi, invece, è andata nelle mani della moglie. Curallo e Pavesi sono deceduti a causa del Covid.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank