Stroncato da un malore fatale, addio al regista Giuseppe Piva

blank
Dal profilo Facebook di Giorgio Lambri
Piacenza 24 WhatsApp

Stroncato da un fatale malore all’età di 46 anni. La vittima è Giuseppe Piva, responsabile del comparto tecnico di Telelibertà. Il terribile malore ha stroncato la vita di Giuseppe in uno dei momenti più luminosi della sua esistenza: nove mesi fa aveva avuto un bimbo, Michael, e a settembre avrebbe sposato la sua compagna, Alessandra. Un momento straordinario, interrotto bruscamente da un malore che ha colto Giuseppe improvvisamente.

Giuseppe aveva si era diplomato alla Scuola di Alta Formazione Cinematografica di Marco Bellocchio, poi era approdato a Telelibertà dove di fatto ricopriva il ruolo di regista. Oltre al suo impiego aveva collaborato a numerosi progetti sempre in ambito cinematografico.

Giuseppe era una figura tanto preziosa e apprezzata quanto sorridente e discreta dell’Editoriale Libertà
credo che il più evidente segno della professionalità sia l’indole fisiologica a risolvere problemi in silenzio, con calma e competenza, ma anche con ingegno, intuizione e talento Giuseppe Piva era un formidabile professionista della nostra azienda oltre che una persona piacevole e gentile
“, commenta Giorgio Lambri, di Libertà.

Ai familiari di Giuseppe e alla redazione di Telelibertà le più sentite condoglianze da parte di tutto lo staff di Radio Sound / Piacenza24.

Iscriviti per rimanere aggiornato!

Compilando i campi seguenti potrai ricevere le notizie direttamente sulla tua mail. Per garantire che tu riceva solo le informazioni più rilevanti, ti chiediamo gentilmente di mantenere aggiornati i tuoi dati.

Radio Sound
blank blank