Innovazione digitale, Ausl premiata dal Politecnico di Milano

sanzioni

L’Ausl di Piacenza fra i vincitori del Premio Innovazione Digitale in Sanità 2019 del Politecnico di Milano.

L’Azienda Unità Sanitaria Locale di Piacenza ha ritirato infatti il riconoscimento nella categoria “Servizi al cittadino”; riconosciuta l’implementazione di sistemi di navigazione indoor e outdoor per dispositivi mobili integrati con i sistemi di elimina code aziendali presso l’ospedale. Il progetto, sviluppato grazie al supporto di Artexe, nasce proprio dall’esigenza di favorire l’orientamento per tutte le tipologie di utenti che accedono alla struttura. In particolar modo, per i pazienti ipovedenti; la piattaforma, infatti, nasce in collaborazione con l’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti della sezione di Piacenza.

La piattaforma supporta gli utenti nel raggiungimento del punto di interesse sia nelle aree esterne, tramite segnale GPS, sia nelle aree interne, tramite tecnologia Bluetooth. Il tutto calcolando in tempo reale il percorso più breve per raggiungere il punto di interesse. Gli utenti ipovedenti possono scegliere di utilizzare la modalità voice-over, per avere feedback vocali sulle funzionalità previste. I totem elimina code presenti nelle strutture dell’azienda sono in grado di rilevare automaticamente gli utenti che arrivano col supporto della navigazione assistita. Le operazioni di accettazione e di ritiro del numero ticket sono possibili direttamente tramite App, che permette anche di monitorare lo stato di avanzamento della coda e di essere avvertito del proprio turno con chiamata vocale.