Ritorna “La Cena Solidale”, il 26 ottobre con Africa Mission si incontrano i sapori di Procida e Piacenza

"La Cena Solidale", il 26 ottobre con Africa Mission

Ritorna “La Cena Solidale”, il 26 ottobre con Africa Mission si incontrano i sapori di Procida e Piacenza. Le due città continuano a rafforzare un rapporto di amicizia che, nato nel 1984 dall’incontro con Africa Mission – Cooperazione e Sviluppo. Anno dopo anno si consolida e matura grazie alla condivisione dell’impegno di solidarietà verso gli amici del Karamoja (Uganda).

“La Cena Solidale”, il 26 ottobre con Africa Mission

I cuochi dell’isola di Procida tornano a Piacenza per la terza volta per offrire agli amici piacentini i sapori del loro mare. La Cena Solidale si terrà sabato 26 ottobre alle ore 20,00 presso la Parrocchia di Santa Franca, in Piazza Paolo VI.

Un incontro di sapori, un incontro di armonie, un incontro di sensibilità: ecco cos’è la “Cena solidale” che gli amici di Procida proporranno sabato 26 ottobre agli amici di Piacenza. Il pesce, alimento alla base di tutte le portate, sarà accompagnato dai vini tipici piacentini, offerti gentilmente dalla cantina “Ferrari e Perini Wine Group” di Piacenza e dalla Cantina Gaiaschi di Ziano P.no La cena sarà chiusa dalle Zeppole di San Giuseppe, dolce tipico procidano, dal limoncello e dal caffè Musetti.

Un incontro di Sapori e Solidarietà

Lo slogan dell’iniziativa è: “Un incontro di Sapori e Solidarietà!” perché Africa Mission ritine che sia la solidarietà la vera forza capace di cambiare la vita alle persone. Il segno distintivo della Cristiano e la Carità, diceva don Vittorione, è la capacità di condividere i propri beni, la propria gioia. Il Cristiano, ci ricorda Papa Francesco, è un uomo capace di gioire dei doni che ha ricevuto e poi di condividerli. 

La solidarietà nasce sempre da un incontro di persone, di esperienze, di tradizioni diverse, che pur mantenendo la loro identità, sono capaci di dialogare e trovare, nella solidarietà, l’elemento di unione. Unione fra diversi, tra bianco e nero, tra italiano e karimojong, tra nord e sud, tra chi è nell’opulenza e chi è nel bisogno.

La Cena solidale si terrà, come ormai consuetudine, presso la Parrocchia di Santa Franca, in Piazza Paolo VI. 

Il menù

Il menu, a base di pesce comprende: Antipasti vari (frittata di carciofi; polpette di mare; pizza di mare e caponata di verdure).  Primo piatto: rigatoni al ragù di polpo. Secondo piatto: tonno risso al forno in crosta di patate, con contorno di verdure all’aceto e menta e, infine, come dessert, le “Zeppole di San Giuseppe” servite con un vino passito. Il limoncello di Procida e il caffè Musetti chiuderanno l’incontro.

Con questo “incontro di solidarietà, cultura e sapori” Africa Mission – Cooperazione e Sviluppo vuole rafforzare l’amicizia tra Piacenza e l’isola di Procida e rinnovare il loro impegno di solidarietà verso l’Africa, e in particolare a sostenere i progetti di sviluppo che il movimento piacentino realizza nella regione della Karamoja. L’organizzazione ringrazia per il sostegno alla serata: Ferrari e Perini Wine Group La cantina Gaiaschi, Caffè Musetti, Cravedi Immagini, lo Spaccio Casalinghi di Montale, il Ristorante La Mamma di Rottofreno, SVEP e Radio Sound, i volontari della Parrocchia di S. Franca e tutti i volontari di Africa Mission che si stanno impegnando per rendere possibile l’evento.

“La Cena Solidale” il 26 ottobre con Africa Mission: informazioni

La quota di partecipazione per adulto è di 30 euro (vino escluso) e di 15 euro per i bambini fino a 12 anni. 

Per info e prenotazioni scrivere a africamission@coppsviluppo.org oppure telefonare alla segreteria tel. 0523 499424 o cell. 320 478 50 85.