La Conad Alsenese vuole sbloccarsi a domicilio del Parella Torino

conad alsenese

Mercoledì alle 21 le piacentine inseguono il primo successo stagionale dopo il giro di boa nella prima fase. La guida al match

blank

Riparte dal Piemonte il cammino della Conad Alsenese nel campionato di B1 femminile, che con il turno infrasettimanale di domani (mercoledì) vede l’avvio del girone di ritorno della prima fase. Per le gialloblù piacentine l’impegno è previsto alle 21 a Torino a domicilio del Volley Parella, squadra che nel girone A1 aveva iniziato l’avventura espugnando il campo di Alseno con il punteggio di 3-1.

La squadra del presidente Stiliano Faroldi e allenata da Marco Scaltriti e Giacomo Rigoni arriva all’appuntamento dopo il netto ko casalingo contro la Prochimica Virtus Biella, che ha sancito il quarto ko in altrettante partite (c’è ancora da recuperare il match contro Trecate), con la classifica che vede solo un punto all’attivo conquistato nel derby perso al tiebreak contro il Busa Foodlab Gossolengo.

“Purtroppo contro Biella è arrivata la sorpresa negativa con un passo indietro inaspettato sotto il profilo della prestazione ancor prima del risultato, a livello di concentrazione e agonismo. Purtroppo non si è mai vista una reazione importante in campo, fatta eccezione in parte nel terzo set: ci aspettavamo sicuramente di più da noi stessi”. Quindi aggiunge. “Andiamo a Torino con voglia di riscatto e ci aspettiamo un avversario carico e in fiducia, ma dobbiamo offrire una prestazione importante, senza se e senza ma”. 

Il Parella Torino è allenato da Mauro Barisciani e fin qui ha conquistato quattro punti in classifica, curiosamente tutti in terra piacentina: tre  all’esordio ad Alseno e uno a Gossolengo nel tie break perso contro il Busa Foodlab.

“Quella è stata un peccato mortale, la nostra peggior partita senza dubbio dove invece dovevamo capitalizzare la situazione,mentre contro Biella e Settimo il gap esiste anche se potevamo fare meglio. Ci stiamo allenando ogni giorno, domenica compresa, per ritrovare la giusta identità; forse ci eravamo un po’ illusi”. 

All’andata, contro la Conad la battuta fu determinante. 

“Questo fondamentale insieme al muro fa parte del nostro dna pallavolistico e ha sempre funzionato anche per esempio nelle sconfitte. Cercheremo di ripetere la prova dell’andata ad Alseno e cercare di non far giocare la Conad”.

Girone A1:

Lilliput Settimo Torinese 12, Prochimica Virtus Biella 9, Busa Foodlab Gossolengo, Parella Torino 4, Conad Alsenese 1, Igor Volley Trecate 0. (Trecate cinque partite in meno, tutte le altre formazioni una partita in meno).

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank