Manifestazione antifascista, Potere al Popolo: “Noi ci saremo”

Potere al Popolo​ di Piacenza​ aderisce e sarà presente alle mobilitazioni antifasciste organizzate per sabato prossimo a Piacenza. Lo annuncia il movimento politico in una nota: “Il tentativo di strage avvenuto a Macerata da parte di un attivista di destra è semplicemente la punta dell’iceberg della criminalizzazione razzista degli stranieri, dello sdoganamento e della legittimazione di organizzazione fasciste come Casa Pound e Forza Nuova, delle continue dichiarazioni basate sull’odio e sull’intolleranza di figure come Salvini e Meloni, delle conseguenze delle politiche antipopolari e repressive praticate dai governi e dalle forze politiche che in questi anni hanno governato e governano. Un impasto che deve trovare come risposta un antifascismo in grado di mettere al centro il presente e il futuro, e l’attuazione di quella stessa Costituzione che – poco più di un anno fa – il Partito Democratico ha cercato di manomettere, trovando un’ampia opposizione popolare”.

“Detto che avremmo preferito per sabato prossimo a Piacenza un’unica mobilitazione antifascista, invitiamo tutte le piacentine e i piacentini a scendere in piazza e a manifestare sabato, al mattino e al pomeriggio. Potere al Popolo sta da una sola parte: dalla parte dell’antifascismo, della Costituzione, contro l’odio razzista e le politiche di massacro sociale che prestano il fianco a chi vuole speculare sulla lotta tra poveri”.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank