Mantova – Piacenza 2-1, i lombardi la spuntano in pieno recupero

Mantova - Piacenza
Piacenza 24 WhatsApp

Il Piacenza incappa nella prima sconfitta stagionale. Al “Martelli” il Mantova batte i biancorossi per 2-1. Il Piacenza trova il vantaggio al 23′ con Corbari a seguito di una punizione. Al 33′ Gerbaudo se ne va sulla corsia di sinistra e Guccione di testa la schiaccia, beffando Pratelli. A questo punto la partita, sotto la pioggia battente di Mantova diventa davvero maschia ed altri tempi, con le due squadre che non si risparmiano nemmeno i colpi proibiti, come testimoniano le tre espulsioni. Il primo a finire sul taccuino dei cattivi è Parisi che, dopo essere stato toccato duramente, con una gomitata ha steso Bertini. la squadra di Scazzola stringe i denti, ma sembra poter nuovamente giocarsela alla pari quando, al 55′, il neo entrato Paudice commette un fallo da rosso diretto su Bobb e guadagna immediatamente la via degli spogliatoi. La parità numerica dura giusto qualche giro di lancette: sarà Marchi a lasciare i suoi in 9 per doppia ammonizione. Il Mantova aumenta i giri con il Piacenza che prova a difendersi, ma al 93′, dopo quasi 55 minuti in inferiorità il Piacenza cade: è De Cenco a castigare il Piacenza e a regalare il successo ai lombardi.
Una sconfitta da cui gli uomini di Scazzola dovranno riprendersi immediatamente: mercoledì sera sfideranno il Legnago in una gara da vincere a tutti i costi, ma lo faranno senza l’infortunato Armini e gli squalificati della battaglia odierna.

Finisce qui il Piacenza incappa nella prima sconfitta stagionale. Al Martelli il Mantova si impone per 2-1 in una partita
Il Mantova segna il gol vittoria al 93′. A seguito di un calcio di punizione De Cenco batte Pratelli.
Concessi 5 minuti di recupero.
88′ Sesto corner per il Mantova.Giordano riesce a rinviare
82′ Grande giocata di Guccione che di tacco riesce a guadagnare il fondo, poi la mette in mezzo e Pratelli concede l’angolo. Adesso il Mantova schiacca il Piacenza nella sua area.
75′ Vaccaro colpisce l’esterno della rete: è entrato dalla sinistra in area di rigore, ma non trova il bersaglio
Doppio cambio per il Piacenza Marino per Corbari e Gussi per Dubickas. Nel Mantova entra Vaccaro
66′ Grandissima parata di Pratelli su un tiro al volo di Esposito.
59′ Espulso anche Marchi per doppia ammonizione. Piacenza di nuovo in inferiorità numerica. Esce Bobb ed entra Codromaz.
Paudice alla prima entrata commette fallo da espulsione su Bobb e viene espulso.

Entrano Zappa e Paudice
52′ Messori cade a terra nell’area del Piacenza, ma viene ammonito per simulazione.
48′ Grande occasione per il Piacenza con Gonzi che serve Corbari, la conclusione al volo impegna non poco Tosi.
47′ Giordano colpisce il pallone con il braccio e viene subito ammonito. Sugli sviluppi di una punizione molto pericolosa la palla finisce abbondantemente sopra la traversa
Nel Mantova entrano Esposito (per Bianchi) e Geraudo. Per il Piacenza dentro Giordano (per Rabbi)

Casa di Cura

Primo tempo


Finisce il primo tempo: Mantova – Piacenza 1-1. Vantaggio della squadra di Scazzola con Corbari sugli sviluppi di un calcio di punizione al 22′. Il pareggio di testa di Guccione. Il Piacenza è rimasto in 10 dal 38′ per l’espilsione di Parisi
44′ Secondo corner per il Mantova. Sugli sviluppi c’è fallo di mano di Bertini.
38′ Espulso Parisi. Il piacentino stende Bertini con una gomitata. Piacenza in 10 uomini. Bertini si incarica della punizione, ma gli ospiti sbrogliano la situazione

33′ Pareggio del Mantova. Gerbaudo se ne va sulla corsia di sinistra e Guccione di testa la schiaccia, beffando Pratelli. Al Martelli Mantova – Piacenza 1-1.
Fallo di Corbari. Due metri fuori dall’area, lato corto: punizione pericolosa a favore del Mantova. Bertini prova a sorprendere Pratelli, ma il portiere del Piacenza respinge con i pugni.
27′ Armini prende un colpo al volto. Al suo posto entra Nava.
22′ Ammonito Bianchi per l’ennesimo fallo subito da Rabbi che conquista una punizione: una decina di metri fuori dall’area, leggermente defilati sulla sinistra. Suljic passa rasoterra a Bobb che vede l’inserimento di Corbari che ritorna al gol. Mantova – Piacenza 0-1


19′ Ammonito Gonzi in ritardo su Guccione. Calcio di punizione per il Mantova 12 metri fuori dall’area. Sugli sviluppi c’è un fallo in attacco di Messori.
18′ Cross di Parisi e Tosi smanaccia.
15′ Dubickas entra in area di rigore dalla destra, la mette sul secondo palo ma in area non c’è nessun compagno pronto alla deviazione.
2′ Subito pericoloso il Piacenza: bella palla di Corbari per Dubickas che però arriva in ritardo e non riesce a ribadire in gol
1′ Finalmente si parte! Calcio d’inizio al “Martelli”

La formazione

Mantova: Tosi, Bianchi, Darrel, Checchi, Zibert, Guccione, De Cenco, Gerbaudo, Bertini, Milillo, Messori. All. Lauro

Casa di Cura

Piacenza (3-4-2-1): Pratelli, Armini, Tafa, Marchi, Parisi, Bobb, Suljic, Gonzi, Corbari Rabbi, Dubickas. All. Scazzola

Il pre partita

Radio Sound
blank blank