Piacenza Rugby, Marazzi: “Nel 2020 abbiamo cambiato mentalità”

marazzi piacenza rugby

Domenica 16 febbraio il Piacenza Rugby ha iniziato al meglio il suo girone di ritorno vincendo al “Beltrametti” 36-22 contro Ivrea.
Autore di una grande prestazione è stato il biancorosso Vittorio Marazzi, marcatore di due mete, che nel post-partita è intervenuto ai microfoni di STADIO SOUND, la trasmissione radiofonica sportiva in onda su RADIOSOUND.

Come avete affrontato questa partita complicata?

Ivrea è una squadra competitiva e pesante. Il nostro punto di forza è sicuramente la mischia, ma soprattutto ad inizio partita gli avversari ci hanno messo in difficoltà in questa situazione.

blank

Nel 2020 avete fatto uno passo in più a livello mentale?

Abbiamo preso il nuovo anno con filosofia; infatti, non ci posti obiettivi a lungo termine, ma ogni domenica scendiamo in campo come se fosse una finale.

Qual è stata la motivazione delle tre ammonizioni?

Probabilmente l’arbitro, spinto dal fatto che abbiamo commesso molti falli, ha giudicato gravi infrazioni che in realtà non lo erano. Tuttavia, anche in 12 siamo riusciti a portare a casa il risultato senza subire mete.

Di seguito l’intervista completa a Vittorio Marazzi:

Segui tutte le news del Piacenza Rugby su STADIO SOUND!

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank