Notai piacentini, Maria Benedetta Pancera è la nuova presidente

Piacenza 24 WhatsApp

C’è una nuova Presidente alla guida dei notai del Distretto di Piacenza: a seguito dell’Assemblea collegiale, infatti, Maria Benedetta Pancera prende le consegne da Mariarosaria Fiengo, che conclude così, scegliendo di non ricandidarsi, il lungo periodo alla presidenza del Consiglio, che ha guidato per tre mandati, dal febbraio 2015.

Originaria di Piacenza, Notaio dal dicembre 1997, ha esercitato la professione prima in Friuli-Venezia Giulia, per poi essere nominata nella sede di Carpaneto Piacentino dal gennaio 2006, Pancera è in Consiglio Notarile dal 2013, dove ha ricoperto il ruolo di Tesoriere prima e Segretario poi, fino all’attuale nomina a Presidente.

Oltre a lei, confermati anche i notai in scadenza Mariarosaria Fiengo e Mario Onorato.

Il ruolo di Segretario è stato assunto dal notaio Manfredo Ferrerio, già in Consiglio Notarile.

Restanti membri del Consiglio sono il Tesoriere, Carlo Brunetti, e i Consiglieri, Massimo Toscani e Paola Ugolotti.

Questo il commento della neo Presidente, Maria Benedetta Pancera: “Prima di tutto sento la necessità di trasmettere il sentimento di gratitudine mio e di tutti i colleghi del distretto a Mariarosaria Fiengo per i tanti anni di impegno alla guida dei notai piacentini. In secondo luogo, vorrei ringraziare tutti i colleghi che mi hanno accordato la loro fiducia. Mi appresto ad assumere questo incarico consapevole del ruolo importante e delicato che il Notariato ha nella comunità: un ruolo di confronto costante e propositivo con le istituzioni, e di supporto a cittadini, imprese e associazioni. Senza dimenticare, ovviamente, la tutela della legalità, che è precondizione di ogni sviluppo equo e giusto e anima della Pubblica Funzione”.

Per ulteriori informazioni consultare il sito internet www.consiglionotarilepiacenza.it e la pagina Facebook Notai dell’Emilia-Romagna.

Radio Sound
blank blank