Norme anti-covid, Pd: “La giunta ritiri l’ordinanza contro i bivacchi, ammetta di aver fatto un pasticcio”

blank

Norme anti-covid, Pd: “La giunta ritiri l’ordinanza contro i bivacchi, ammetta di aver fatto un pasticcio”.

blank

Radio Sound blank blank blank

“Da amministratori ad amministratori, ci appelliamo alla Giunta affinché ritiri in autotutela l’ordinanza anti-bivacco, annullando le contravvenzioni finora elevate. Ammettere di aver fatto un pasticcio e rimediare indica buonsenso”. Così il gruppo consigliare del Partito democratico Piacenza.

“Le interviste sui quotidiani, le proteste sui social e tra la gente dovrebbero persuadere che stando così le cose si fa passare l’idea di un Comune lontano dai suoi cittadini; un Comune più intento a far cassa che a persuadere sulle precauzioni anti Covid da tenere a protezione della salute. Passare in soli tre giorni dalle dichiarazioni di fair play del Comandante della Polizia locale a multe sproporzionate (specie considerando il momento) e comportamenti da tolleranza zero è poco comprensibile”.

“Affermare che non è “ammessa ignoranza”, senza considerare che chi arriva da fuori città potrebbe invece benissimo non essere al corrente della misura, fa a pugni col buonsenso. Si faccia un passo indietro, si studi con più calma l’ordinanza, se proprio si ritiene necessaria e, soprattutto, si attrezzino le aree interessate di apposite segnalazioni, ben visibili, a scopo deterrente. Solo così, a prescindere dal giudizio sull’iniziativa, il cittadino potrà sentirsi parte di qualcosa pensato a sua tutela e non vittima di vessazioni istituzionalizzate”.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank blank