Nuoto – Nuovi record per la Vittorino da Feltre agli Assoluti di pinnato: argento e bronzo per Pietralunga

vittorino da feltre
Piacenza 24 WhatsApp

Ancora risultati di rilievo per gli atleti della squadra agonistica di nuoto pinnato della Vittorino da Feltre. I nuotatori biancorossi, pur senza riuscire a salire sul podio, si sono infatti messi in evidenza ai Campionati italiani assoluti estivi, svoltisi nei giorni scorsi a Lignano Sabbiadoro, in provincia di Udine, con buoni piazzamenti, con riscontri cronometrici in continuo miglioramento e con nuovi primati personali in tutte le gare in cui sono scesi in vasca.

Quattro atleti schierati

Quattro gli atleti schierati dallo staff tecnico biancorosso: Riccardo Albasi, Laanaya Yassine, Elisa Malchiodi e Sofia Cosenza ai quali si è aggiunto Marco Pietralunga, agonista piacentino che difende i colori del NP Varedo di Milano ma tesserato per il settore nuoto per la Vittorino da Feltre, società in cui si allena quotidianamente anche per il pinnato.

Miglior risultato biancorosso firmato da Riccardo Albasi, che nei 50 monopinna ha raggiunto la finale classificandosi settimo con il tempo di 17”,62; per Albasi anche il nono tempo nei 100 monopinna (39”,61) mentre nei 50 apnea, gara a cui si era qualificato con il secondo miglior tempo, l’atleta biancorosso è stato squalificato per un problema tecnico. Tredicesimo posto per Laanaya Yassine nei 50 monopinna (20”,09), ma anche trentottesimo nei 50 pinne (23”,39) e quarantesimo nei 100 pinne (50”,87) con primati personali del giovane biancorosso in tutte e tre le gare.

In campo femminile, Elisa Malchiodi ha chiuso tredicesima nei 50 monopinna (21”,52), trentaseiesima nei 50 pinne (25”,55), quarantaquattresima nei 50 apnea (21”,66) firmando i suoi nuovi primati personali. Sofia Cosenza si è classificata sedicesima nei 50 pinne (24”,59) e ventottesima nei 100 pinne (55”,24) con nuovi personali nelle due specialità.

Pietralunga vince due medaglie

Ottimi risultati anche per il piacentino Marco Pietralunga, che agli italiani assoluti ha conquistato un argento e un bronzo. Pietralunga è salito sul secondo gradino del podio nei 50 monopinna fermando il cronometro su 16”,93, a quattro decimi di secondo dall’oro, e sul terzo nei 100 monopinna con 38”,05. Per Pietralunga anche il quinto posto finale nei 50 apnea (16”,30 a due decimi di secondo dal bronzo).

Iscriviti per rimanere aggiornato!

Compilando i campi seguenti potrai ricevere le notizie direttamente sulla tua mail. Per garantire che tu riceva solo le informazioni più rilevanti, ti chiediamo gentilmente di mantenere aggiornati i tuoi dati.

Radio Sound
blank blank