Nuovo ospedale, ecco le sei aree candidate a ospitare la struttura

Seduta speciale del consiglio comunale. Alla presenza del direttore generale dell’Ausl, Luca Baldino, l’amministrazione ha esposto le sei aree cittadine candidate a ospitare il nuovo ospedale di Piacenza.

blank

Tre di queste zone sono circostanti il quartiere Besurica (AREA 1, AREA 2, AREA 3). La quarta si trova nella zona di La Verza (AREA 4), in prossimità della caserma dei vigili del fuoco di strada Valnure. La quinta in zona Farnesiana (AREA 5), la sesta nei pressi dell’università Cattolica (AREA 6).

Accessibilità, impatto ambientale, caratteristiche funzionali sono tra le caratteristiche che saranno prese in considerazione per la scelta definitiva. Anche la viabilità gioca un ruolo importante; si stima infatti un movimento di circa 5500 auto al giorno intorno alla struttura ospedaliera. Da questo punto di vista la zona di La Verza e le tre circostanti la Besurica risultano le più critiche; in quel caso sarebbe necessario un adeguamento della rete viaria per circa 20 milioni di euro. La quinta zona (Farnesiana) richiederebbe un adeguamento di minor impatto (si parla di 2 milioni di euro), ancora meno il nodo nei pressi del carcere (1,5 milioni di euro). Per questi motivi parrebbero preferibili queste ultime due scelte.

Il nuovo ospedale sarà disposto su tre piani con 482 posti letto e 14 sale operatorie. Sorgerà su un’area di 160mila metri quadrati e costerà 184 milioni di euro considerate attrezzature e strumentazioni. La costruzione durerà circa 10 anni.

Leggi anche

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank