Esercitavano senza green pass, due odontoiatri sospesi e studi sequestrati: dopo il vaccino tornano in servizio

blank

Medici, infermieri o “esercenti le professioni sanitarie” che erano al lavoro, ma senza aver fatto il vaccino. Sono 281 gli “operatori di interesse sanitario” scoperti dai carabinieri del Nas che, d’intesa con il ministero della salute, stanno conducendo una campagna di verifiche sul rispetto dell’obbligo vaccinale.

Nei guai sono finiti anche due odontoiatri piacentini che stavano continuando a esercitare nonostante non avessero mai effettuato il vaccino. Le due attività sono state così sospese e gli studi sequestrati, mentre i due professionisti sono stati denunciati.

Dopo il blitz dei Nas i due professionisti si sono sottoposti al vaccino ottenendo così il green pass: ora i due studi sono regolarmente tornati in attività.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank