Organico nella questura di Piacenza, il sindacato contro la senatrice Mantovani: “Questione tecnica e non politica”

Giuramento a Piacenza il 26 luglio del 212° Corso per Allievi Agenti della Polizia di Stato
Piacenza 24 WhatsApp

“Dopo l’intervento della senatrice cinque stelle Maria Laura Mantovani, che ritengo strumentale  da campagna elettorale, è necessario intervenire e fare chiarezza sul decreto che stabilisce che nel 2027, il personale della questura di Piacenza , dovrà essere  di 163 unità a  fronte degli attuali 193 . ( Dal questore all’ultimo agente ). La questione è tecnica e non politica”. Questa la nota del sindacato SIAP a firma del segretario Sandro Chiaravalloti.

LA NOTA DEL SIAP

Il decreto è a firma del Capo della Polizia .  Posso confermare, perché la verità va difesa, che ogni questore, negli ultimi anni ( Arena, Ostuni e Guglielmino ), ha interagito per un  aumento di organico a fronte della situazione geografica e logistica in cui si trova Piacenza, che crea diversi problemi di ordine pubblico .  Pertanto, lo ripeto, oggi la questione è tecnica, non politica . Capisco che è in atto la campagna elettorale, ma ci si informi bene prima di dire castronerie .  Il Siap , da anni, sottolinea le problematiche piacentine e, i tre questori che ho citato, hanno avallato le nostre lagnanze inviando al dipartimento le nostre legittime rivendicazioni formali e le loro analisi tecniche.

Poco tempo fa, il segretario provinciale di Piacenza Siap Verardi Walter, ha incontrato ispettori dipartimentali  e ha evidenziato che Piacenza non deve essere considerata come una provincia di centomila abitanti e basta, ma va considerata la sua posizione geografica, imprenditoriale e logistica . Infatti, abbiamo Rilanciato la nostra idea di un commissariato a Castel San Giovanni.

Gli ispettori hanno fatto loro le nostre rivendicazioni promettendo di riportarle al dipartimento e per questo siamo fiduciosi in una soluzione . È evidente che qualcosa non è andata bene, c’è stata una  valutazione  dipartimentale che va corretta .   È chiaro che qualcosa sia stata sottovalutata da chi doveva informare il capo della polizia .   Si fa fatica oggi con 193 poliziotti, figuriamoci con 163 . A Piacenza, l’organico in quest’ura, dovrebbe essere, a mio avviso, minimo 210. Noi siamo fiduciosi in quanto nello stesso decreto sono in aumento le piante organiche della stradale , della polfer  e della postale . Pertanto c’è bisogno di un aggiustamento.

Noi vigileremo affiche ciò avvenga e siamo  e nello stesso tempo determinati a intraprendere atti di dissenso democratico qualora non ci sia una inversione di marcia che crediamo avvenga grazie alle nostre rivendicazioni ponderate e veritiere e alle richieste tecniche dei Questori.  Ma in questo clima da campagna elettorale, mi sento di dire : giù le mani dalla polizia di stato.  Chi scrive , ad ogni articolo che reputerá  fuorviante e da spot elettorale,  interverrá  senza indugio. 

Iscriviti per rimanere aggiornato!

Compilando i campi seguenti potrai ricevere le notizie direttamente sulla tua mail. Per garantire che tu riceva solo le informazioni più rilevanti, ti chiediamo gentilmente di mantenere aggiornati i tuoi dati.

Radio Sound
blank blank