Piacenza Calcio, conferenza pre-raduno: ufficiale l’arrivo di Giorgio Siani

piacenza calcio

Alla conferenza stampa presso il “Barino” di Piazza Cavalli, il Piacenza Calcio ufficializza l’acquisto di Giorgio Siani e comunica anche il rinnovamento di due collaborazioni importanti.

blank

Periodo di ferie per tanti piacentini, ma non per il Piacenza Calcio che, nella giornata di oggi (7 agosto) ha tenuto una conferenza stampa presso il “Barino” in Piazza Cavalli per annunciare l’acquisto di Giorgio Siani e il rinnovo delle collaborazioni con due aziende: RMC S.r.l e Sailing Tour.

Ad aprire le danze è il Direttore Generale Marco Scianò che presenta il nuovo pullman che accompagnerà Manzo e giocatori alle varie trasferte. Il mezzo è messo a disposizione da Sailing Tour, società già sponsor dall’anno del centenario, e rinnovato nella grafica grazie al lavoro di Media Agency.

blank
Presentazione del pullman in collaborazione con Sailing Tour

Successivamente, il DG annuncia la prosecuzione della collaborazione anche con RMC S.r.l, azienda locale che si occupa di edilizia e macchine movimento terra. Il logo della società sarà collocato sulla terza maglia del Piacenza Calcio e Gabriele Fermi, proprietario insieme al fratello Lorenzo, afferma: “Dopo tre anni di partnership, abbiamo deciso di aumentare l’impegno nei confronti di questa società, catturati e ispirati dall’entusiasmo della dirigenza per questo bel progetto“.

blank
I tre relatori; da sinistra: Gabriele Fermi, Marco Scianò e Simone Di Battista

Infine, Scianò rilancia un appello alla cittadinanza: “Chiedo agli imprenditori, alla stampa, al comune e ai cittadini di credere nel progetto triennale. L’obiettivo di questo primo anno rimane quello di consolidarsi in categoria e di costruire un’immagine di legalità, partecipazione e aggregazione. Non a caso abbiamo dato vita al comitato etico“.

blank
Scianò e i fratelli Fermi, Gabriele e Lorenzo

Di Battista

La conferenza, poi, prosegue con l’intervento del Responsabile dell’area tecnica Simone Di Battista, il quale sottolinea: “Lo sport in Italia sta vivendo una situazione paradossale e assurda. Tutti cercano di scaricare la responsabilità su altri e nessuno vuole prendere una decisione“.
Di Battista continua l’attacco: “Mentre i dilettanti si stanno già allenando, noi dovremo iniziare gli allenamenti individualmente per poi, forse a fine mese, riuscire a lavorare in gruppo. Serve chiarezza e responsabilità“.

Passando alle situazioni di calciomercato, spuntano due nomi nuovi ai quali il Piacenza sarebbe interessato: Lorenzo Babbi e Niccolò Ghisleni. Entrambi sono di proprietà dell’Atalanta, società con la quale si tratta anche per Losa. Il primo è una punta centrale longilinea del 2000, cresciuto calcisticamente tra Cesena, Spal e Atalanta. Ghisleni, invece, è di un anno più giovane e di formazione totalmente atalantina; sul rettangolo di gioco, è per lo più impiegato a centrocampo, ma all’occorrenza può svolgere il ruolo di centrocampista di sinistra e seconda punta.
Insomma, si continuano a ricercare, come previsto dal progetto, profili giovani che “abbiamo voglia di lottare per la maglia e che abbiano le stesse motivazioni che un giocatore può provare al Real Madrid“.

Infine, vengono comunicati i nomi dei giocatori che saranno disponibili da lunedì 10 agosto per il raduno.

Elenco convocati

Borri, Bruzzone, Corbari, Corradi, D’Iglio, Lamesta, Maio, Nicco, Pedone, Siani, Sylla. Ad essi si aggregheranno alcuni ragazzi della Berretti: Casali, Confalonieri, El Fiki, Galazzi, Riboldi e Riccardi.

In conclusione, ringraziamenti e saluti per Roberto Gregori, che, dopo tanti anni di servizio, abbandona il ruolo di team manager del Piacenza Calcio per motivi familiari.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank