Piacenza calcio, il primo giorno di Vincenzo Manzo. Giovani, aggressività e divertimento

piacenza calcio, vincenzo manzo

Continua spedita la marcia del Piacenza calcio che presenta ed accoglie Vincenzo Manzo come nuovo allenatore per l’annata 2020-21

blank

Radio Sound blank blank blank

Sono la persona più felice del mondo. Garantisco, parlando per tutto lo staff, che vivremo 24 ore al giorno per il Piacenza calcio. Daremo il massimo per questa società: per noi è l’opportunità della vita.

Inizia con queste esatte parole l’intervento di Vincenzo Manzo, presentato oggi come nuovo allenatore del Piacenza. Parole molto importanti, che rendono l’idea di un alto senso di responsabilità verso la società ed i nuovi tifosi.
Manzo arriva al Piacenza dopo tanta gavetta, ma estremamente voglioso di fare bene.

Per me è un onore essere l’allenatore di una società storica ed importante come il Piacenza calcio. Quando ho ricevuto la chiamata da Di Battista non ho esitato un secondo a sognare di trovarmi qui oggi. Tutto ciò è stato rafforzato dal presidente e dalla società: ho capito che poteva essere un’opportunità importante per lanciarmi nella prima esperienza in serie C. Qua ci sono persone vere e persone per bene, perciò non ci ho pensato un secondo.

Saremo qua dalle 9 di mattina alle 8 di sera, e daremo tutto per questa maglia.

Mister Vincenzo Manzo
Mister Vincenzo Manzo

Per Simone Di Battista, su Vincenzo Manzo ci sono sempre stati pochi dubbi

L’idea di prendere Manzo nasce dal fatto che l’allenatore deve essere vicino alla mia idea di calcio. Con Vincenzo abbiamo lavorato a Borgosesia, poi abbiamo fatto un percorso simile ed arriviamo qua con entusiasmo e responsabilità. La sua carriera tra serie D e settore giovanile mi ha convinto: ho pensato che fosse giusto dargli questa opportunità.

Vogliamo diversificarci dalle altre società, facendo un lavoro di fusione tra la prima squadra-Berretti-ed-U17. In più svilupperemo tutto il movimento Piacenza, dai bambini di 6 anni fino alla prima squadra. Nel calcio non c’è carta d’identità, ma solamente ragazzi pronti o meno pronti. Le due parole chiavi saranno impegno e lavoro.

Chiusa la parte tecnica e di campo, ha preso la parola il vicepresidente Marco Polenghi

Al Piacenza ci sarà una rigenerazione territoriale. Questo percorso, che abbiamo inaugurato poco fa, si basa su valori molto importanti. L’innovazione del progetto si fonderà con la tradizione, perché manterremo saldi i valori storici del club. Inoltre, lavoreremo per legarci al tifoso ed al territorio attraverso il canale della fiducia (link).

Aiuteremo le società dilettantistiche e le supporteremo sia tecnicamente che economicamente. Con questi valori sempre vivi possiamo generare entusiasmo, vitalità e successi.

Polenghi con Mister Manzo
Polenghi con Mister Manzo

L’appello del Dg Marco Scianò per allargare il bacino di imprenditori

Abbiamo bisogno della partecipazione e della coesione di questo territorio e di quelli limitrofi, come il basso Lodigiano. Aziende, simboli politico-economici, ed associazioni di categoria devono anche solo moralmente entrare e dare una mano. Oggi è il momento giusto per supportare questa società giovane, fresca e pulita. Possiamo fare squadra.

Scianò con Polenghi, Manzo e Di Battista
Scianò con Polenghi, Manzo e Di Battista

Il nuovo staff del Piacenza calcio

Allenatore: Vincenzo Manzo
Vice: Manuel Lunardon
Preparatore dei portieri: Fabio Ronzani
Lo staff tecnico sarà completato nei prossimi giorni con il preparatore atletico ed il preparatore per la prevenzione ed il recupero degli infortuni
Resp. Sanitario: Dott. Raffaele De Pietro
Fisioterapisti: Dott. Paolo Fumi, Dott. Alessandro Amelio, Dott. Mattia Tanzini
Osteopata: Dott. Roberto Labò
Ortopedico: Dott. Emmanuel Del vecchio

Vincenzo Manzo con il nuovo staff
Il nuovo staff biancorosso

Le informazioni sul ritiro dei biancorossi

Il ritiro partirà il 3 di agosto e si svolgerà in due modalità: una parte a Piacenza, e delle giornate itineranti sul territorio della provincia. Nonostante l’indisponibilità di strutture ricettive adatte ad ospitare la squadra, i biancorossi rimarranno vicini e fedeli al territorio.

RadioSound è la radio del Piacenza calcio

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank blank