Piacenza – Giana, i biancorossi vogliono ritrovare la propria identità

Piacenza - Giana

Il Piacenza ha bisogno come l’ossigeno di punti per rialzare la china e, ancor più di quelli, di ritrovare il proprio gioco e la propria identità. Le ultime due prestazioni con Pro Sesto e Sudtirol sono state oggettivamente sotto la sufficienza per gli uomini di Scazzola: ora i biancorossi sono scivolati al penultimo posto ad una sola lunghezza di vantaggio dall’ultima in classifica. Servirà invertire immediatamente il trend, sfruttando le due gare casalinghe con Giana e Juve U23

blank

Ascolta Piacenza – Giana alle 14:30 di domenica 24 ottobre su RADIO SOUND

Giana, una squadra dai due volti

I piacentini, in caso di successo, potrebbero scavalcare i ragazzi della Martesana in classifica. I ragazzi di Oscar Brevi hanno solo un punto in più in classifica ed hanno segnato ancor meno dei biancorossi: solo 4 reti in 9 gare disputate. I biancazzurri, infatti, hanno al momento il peggior attacco dell’intero girone A della serie C. Di contro però la formazione di Gorgonzola brilla e non poco a livello difensivo: con soli 6 gol subiti questa è la seconda miglior difesa del campionato.

Il Piacenza riparte da Cesarini

Scazzola si affida al numero 10 per riaccendere una lampadina che si è spenta: è il giocatore di maggior qualità in questo momento, ma vuoi per la disciplina (l’espulsione rimediata con la Pro Sesto), vuoi per gli infortuni, il suo impiego è stato sin qui limitato. Servirà però l’apporto di tutta la squadra per ritrovare quell’intensità che il Piacenza aveva almeno fino al match con la Pergolettese.

La probabile formazione

Piacenza (3-5-2): Pratelli, Simonetti, Codromaz, Marchi, Parisi, Corbari, De Grazia, Bobb, Giordano, Dubickas, Cesarini

Le gare dell’11a giornata

Domenica 24 ottobre, ore 14:30
Piacenza – Giana Erminio

Domenica 24 ottobre, ore 17:30
Albinoleffe – Seregno
JuveU23 – Pro Sesto
Legnago – Trento
Mantova – Sudtirol
Pergolettese – Lecco
Pro Patria – Pro Vercelli
Renate – Triestina
Virtus Verona – Fiorenzuola

Lunedì 25 ottobre, ore21:00
FeralpiSalò – Padova

La classifica

Padova 23; Sudtirol 21; FeralpiSalò20; Renate e Albinoleffe 17; Lecco 16; Triestina e Pro Vercelli 15; Juve 13; Trento e Pro Patria 12; Fiorenzuola 11; Virtus Verona, Giana, Mantova e Seregno 9; Piacenza, Legnago, Pergolettese 8; Pro Sesto 7

I prossimi impegni del Piacenza

Mercoledì 27 ottobre, ore 20:30 Piacenza – Juve U23
Domenica 31 ottobre, ore 14:30 Pro Vercelli – Piacenza
Mercoledì 3 novembre, ore 15:00 Modena – Piacenza (Coppa Italia)
Domenica 7 novembre, ore 17:30 Piacenza – Renate
Domenica 14 novembre, ore 14:30 Fiorenzuola – Piacenza

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank