Piacenza – Pro Sesto 6-0, pomeriggio perfetto: sei gol e tre punti d’oro

Piacenza - Pro Sesto 6-0

La vittora mancava dal 25 ottobre, ma il successo ottenuto dal Piacenza contro la Pro Sesto che, prima di questa partita, aveva una delle migliori difese del campionato, è di quelle importanti.
Manzo conferma il 5-3-2 con Siani e Maritato a formare il tandem offensivo. La gara svolta al 27′, quando Pecorini interviene in maniera scomposta su Simonetti: per l’arbitro è rosso diretto. Ma non finisce qui perché dal successivo calcio di punizione il Piacenza trova il vantaggio. Dai 20 metri D’Iglio segna un gol meraviglioso che da il là al pomeriggio perfetto per i biancorossi. 10 minuti più tardi Visconti pesca Ballarini in area di rigore. Quest’ultimo trova il pertugio perfetto e indirizza il pallone sul palo più lontano per il 2-0. Al 43′ Galazzi recupera un pallone in zona offensiva e ad approfittarne è Maritato che si sblocca siglando il 3-0.
Sopra di tre reti e con l’uomo in più il Piacenza dilaga nella ripresa. Al 60′ Maio entra in area di rigore e sulla ribattuta del portiere in tap-in Galazzi segna il quarto gol. Passano 4 minuti e lo stesso Galazzi effettua un cross in mezzo. Splendida acrobazia di Maio che in tuffo di testa colpisce la traversa. La palla carambola tra i piedi di Flores per il 5-0. Ma le emozioni non sono ancora finite. E così anche Maio dopo aver sfiorato la gioia della rete per ben due volte può esultare. Al 77′ sull’errore del portiere avversario l’attaccante biancorosso deposita in gol per un tennistico 6-0 che non ammette repliche e rilancia i biancorossi nella corsa per la salvezza. La truppa di Manzo scavalca la Pistotiese in classifica e si prepara al confronto con il Novara di mercoledì, valido per il recupero della dodicesima giornata di campionato

blank

Le parole di Vincenzo Manzo: “Gara quasi perfetta, ma ora dobbiamo rimanere con i piedi per terra”

La partita

I risultati di giornata


Albinoleffe – Olbia 0-0
Carrarese – Pergolettese 1-2
Grosseto – Novara 1-1
Juventus U 23 – Pro Patria 3-1
Lecco – Pistoiese 4-1
Lucchese – Alessandria 0-2
Piacenza – Pro Sesto 6-0
Pontedera – Como 2-2

La classifica

Renate 31; Pro Vercelli 26; Como, Carrarese e Juventus 25; Lecco 24; Alessandria e Pro Sesto 23; Albinoleffe 20; Pro Patria, Grosseto 19; Novara 16; Pergolettese 15; Livorno 14; Giana, Olbia e Piacenza 13; Pistoiese 12; Lucchese 6

Il resoconto del match minuto per minuto

Secondo tempo

Finisce qui dominio del Piacenza che torna a vincere dopo oltre un mese

77′ Errore nel rinvio del difensore e Maio trova finalmente il suo gol Piacenza – Pro Sesto 6-0
69′ Entra Losa per Visconti. Il Piacenza in controllo.
64′ Cross di Galazzi, Maio colpisce la traversa in tuffo e Flores che segna il 5-0
63′ Entrano Parrinello e Maffei.
60′ Quarto gol del Piacenza. Maio entra in area di rigore e sulla ribattuta del portiere Galazzi in tap – in segna il 4-0
59′ Entra Maio per Maritato.
58′ Palma apre sulla destra per Flores che fa un dribbling di troppo e perde palla
54′ Escono D’Iglio e Siani ed entrano Palma e Babbi.
47′ Siani serve Flores che però viene anticipato nel momento della battuta a rete.
Inizia la ripresa. Nel Piacenza entra Flores per Ballarini. Per la Pro Sesto entrano Motta e Ntube.

Finisce qui il primo tempo.
43′ Terzo gol del Piacenza. Galazzi recupera il pallone in attacco, serve Maritato che non ha problemi a freddare il portiere avversario. Piacenza – Pro Sesto 3-0
38′ Raddoppio per il Piacenza. Lancio in verticale per Visconti che serve Ballarini. Quest’ultimo trova il pertugio perfetto e la mette sul palo più lontano niente da fare per il portiere avversario. Piacenza – Pro Sesto 2-0

38′ Corner per il Piacenza, il pallone rimbalza in area. Bruzzone non riesce a liberarsi per il tiro e gli ospiti rinviano.
35′ Altro corner per la Pro Sesto. Tre gli angoli consecutivi per la formazione milanese, che però non ne approfitta.
34′ punizione per la Pro Sesto 15 metri fuori dall’area. Colpo di testa ad uscire di Maritato.
33′ Primo corner per la Pro Sesto. I biancorossi faticosamente spazzano il pallone.
Cambio nella Pro Sesto. Entra Bosco esce Di Munno al 29′

28′ Grandissimo Gol di D’Iglio che su calcio di punizione la mette sotto la traversa Piacenza – Pro Sesto 1-0
27′ Espulso Pecorini per intervento folle ai danni di Simonetti. Punizione dai 20 metri da posizione centrale.
23′ Gol annullato alla Pro Sesto. Cross dalla sinistra di Scapuzzi, De Respinis insacca alle spalle di Libertazzi, ma per l’arbitro si trovava in fuorigioco.
22′ Prima occasione per il Piacenza. Visconti rientra sul destro, la mette al centro e Siani per pochissimo non trova la deviazione vincente

19′ Gattoni commette fallo su Siani. Calcio di punizione interessante per il Piacenza. Sette metri fuori dall’area, molto defilata sulla destra. D’Iglio la mette sul secondo palo. Battistini la rimette in mezzo. Poi Corbari prova più un tiro che un traversone con il pallone che però esce abbondantemente.
16′ Azione prolungata del Piacenza, Simonetti appoggia per Battistini che prova il cross, ma non c’arriva nessuno.
8′ Punizione da grande distanza per gli ospiti. Franco trova libero Cominetti che la mette in mezzo, ma i biancorossi sbrogliano la situazione.
6′ Fallo di Simonetti. Punizione pericolosa per la Pro Sesto. Dalla trequarti di sinistra. Nulla di fatto sugli sviluppi.
4′ Punizione di D’Iglio dalla trequarti di destra. Bruzzone colpisce di testa dal limite dell’area, ma è troppo centrale e Livieri blocca.
1′ Azione particolosa del Piacenza. Visconti guadagna il fondo e crossa in mezzo. La palla attraversa tutta l’area di rigore, ma nessuno riesce a deviare

Le formazioni

Piacenza (5-3-2) – Libertazzi; Visconti, Bruzzone, Battistini, Corbari Simonetti; Galazzi, D’Iglio, Ballarini; Siani, Maritato. All.: Manzo.

Pro Sesto (4-3-2-1) – Livieri, Pecorini, Giubilato, Caverzasi, Franco; Gattoni, Di Munno, Palesi; Cominetti, Scapuzzi; De Respinis. All.: Parravicini

Il pre partita

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank