Cacia si sblocca, Paponi sigla una doppietta. Il Piacenza sorride al “Garilli”

Piacenza-Ravenna

Il Piacenza vince e convince al “Garilli” e piega per 3-1 il Ravenna dopo la sconfitta con la Fermana ed il pari di Cesena delle ultime due giornate. Franzini sceglie la qualità e pur affidandosi al 5-3-2 manda in campo contemporaneamente Paponi, Cacia e Sestu. Contro una formazione in crescita come quella ospite i biancorossi hanno condotto il gioco dalle prime battute. La partita pare tutta in discesa dal 14′ quando Paponi dalla distanza si inventa un pallonetto morbido che lascia di stucco Spurio. Dopo il gol i locali prendono coraggio e sfiorano il raddoppio, ma sul finale di frazione è Lora ad avere l’occasione più ghiotta: dal limite dell’area accarezza il palo destro, dove Del Favero non sarebbe mai potuto arrivare. Palla fuori di pochissimo. Franzini rivede i fantasmi del Dino Manuzzi, quando al 50′ su un errore di Imperiale Lora, imbeccato da Giuseppe Giovinco, sigla il pareggio.

blank


Il Piacenza però questa volta può contare su un super Cacia. Il digiuno della punta biancorossa si interrompe al 63′: una splendida conclusione al volo da oltre venti metri che si insacca per la gioia dei tifosi locali. Il numero nove ora è un giocatore rigenerato. Il feeling con Paponi sboccia improvvisamente. E tre minuti più tardi il primo fornisce al secondo un assist da serie A. Paponi ringrazia e chiude la sua personale doppietta in tap – in.
Tre punti importantissimi sia per la classifica che per il morale, perché arrivati dopo una prestazione convincente. Un’iniezione di fiducia in vista della sfida di sabato sera con il Carpi.

La formazioni ufficiali

Piacenza: 3-5-2 Del Favero, Milesi, Pergreffi, Imperiale, Sestu, Bolis , Della Latta, Marotta, Corradi, Paponi, Cacia. All. Franzini
Ravenna: Spurio, Martorelli, Ronchi, Purro, Sirri, Ricchi, Lora, Selleri, D’Eramo, Nocciolini, Giovinco

La partita

Primo tempo

Iniziata la partita
4′ Sestu salta un uomo, ma il suo cross è centrale.
5′ Entra Grassini per Martorelli (problema muscolare per il difensore del Ravenna).
10′ Conclusione di Sestu dopo una respinta di Spurio. Palla fuori di poco.
13′ Occasione per Della Latta sugli sviluppi di un corner. Palla di nuovo in angolo.
14′ Paponi approfitta di un errore di Purro e si inventa un pallonetto delizioso su cui Spurio non può nulla. Piacenza – Ravenna 1-0

21′ Pergreffi prova il traversone rasoterra: un suggerimento per Cacia che per pochissimo viene anticipato dal portiere avversario.
30′ Più Piacenza che Ravenna: i biancorossi conducono il gioco e sono costantemente nella metacampo degli ospiti.
31′ Ricchi la mette in mezzo e Pergreffi non vuole correre rischi e devia in corner. Primo corner per il Ravenna. Nulla di fatto.
34′ Occasione per il Ravenna. Nocciolini sugli sviluppi di un calcio piazzato si ritrova nel cuore dell’area, palla fuori di pochissimo. Una punizione battuta molto velocemente da Selleri ha spiazzato la retroguardia del Piacenza, Noccciolini apre troppo il compasso e manca l’appuntamento con il gol.

38′ D’Eramo ci prova dai 25 metri. Palla abbondantemente sopra la traversa.
40′ Corradi a terra per un contrasto. Nel frattempo il Ravenna ha conquistato un altro corner. Pallone centrale e Del Favero blocca in sicurezza.
45′ A seguito di un cross dalla sinistra, c’è stato un tiro dal limite dell’area di Lora: palla fuori di pochissimo. Occasionissima per il Ravenna.
46′ Paponi messo a terra. Calcio di punizione per il Piacenza. Non c’è più tempo. Finisce la prima frazione. Piacenza in vantaggio 1-0 in virtù della rete di Paponi che al 14′ con un delizioso pallonetto ha portato in vantaggio i biancorossi.

Secondo tempo

Raffini entra al posto di Ricchi nel Ravenna, gli ospiti passano al 4-3-3. Invariato l’undici biancorosso.
Inizia la ripresa
46′ Traversone di Sestu, Purro interviene in disimpegno.
50′ Tiro dal limite dell’area di Corradi: solo esterno della rete.
53′ Cross dalla sinistra di Imperiale. Il pallone arriva a Cacia che a pochi passi dalla porta manca il bersaglio.
60′ Errore di Imperiale che lascia correre il pallone sul lancio di Giovinco e Lora approfitta ed infila Del Favero. Piacenza – Ravenna 1-1
63′ Grandissimo gol di Cacia. Dopo la respinta del portiere avversario calcia al volo da venti metri e si sblocca! Piacenza – Ravenna 2-1
66′ Altro capolavoro di Cacia che fornisce un assist perfetto a Paponi che ringrazia e sigla il 3-1.

68′ Entra Cattaneo per Corradi. In campo anche Zappella per Imperiale.
75′ Esce un applauditissimo Paponi ed entra Nannini per gli ultimi scampoli di partita
84′ Gran tiro di Sabba ma è bravissimo Del Favero a sventare in calcio d’angolo. Super parata del portiere biancorosso
85′ Doppio cambio in casa Piacenza: dentro Nicco e Sylla, fuori Marotta e Cacia

IL PRE PARTITA

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank