Nel camper droga e sciroppi a base di THC, un manganello e 1700 euro in contanti: cinque giovani nei guai. Controlli a tappeto della polizia nel fine settimana

Nessun accoltellamento, Polizia e guardia di finanza. Ubriaco aggredisce i poliziotti
Polizia

La Questura di Piacenza per il ponte festivo appena trascorso ha organizzato diversi servizi per la prevenzione ed il contrasto della criminalità, con equipaggi della Squadra Volante e della Squadra Mobile.

blank

La Polizia Stradale e la Polizia Ferroviaria hanno intensificato ulteriormente l’attività di prevenzione per individuare ed identificare persone dirette al Vertice G20 di Roma conclusosi di recente, impiegando 56 operatori che hanno proceduto al controllo di 195 persone e 51 veicoli.

Di seguito gli interventi più significativi:

Nel pomeriggio del 29 ottobre nell’ambito della prevenzione dei furti in abitazione e negli esercizi commerciali, un equipaggio delle Volanti ha controllato due cittadini albanesi (di 32 e 36 anni), in Italia soggiornanti clandestinamente, che si aggiravano in via Porta Puglia con fare sospetto. Non sapendo fornire alcuna spiegazione circa la loro presenza in città ed in quella particolare via, gli stessi venivano perquisiti e successivamente messi a disposizione dell’Ufficio Immigrazione, che procedeva alla loro espulsione dal territorio nazionale.

Il 30 ottobre la Squadra Mobile dava esecuzione all’arresto di un cittadino albanese classe ‘64 residente in città e pregiudicato, che deve scontare agli arresti domiciliari la pena di un anno a seguito di condanna per simulazione di reato, commesso nel 2015.

Nel tardo pomeriggio del medesimo giorno, una Volante ha fermato in viale Sant’Ambrogio un camper con a bordo 5 ragazzi (4 uomini e 1 donna, età tra i 26 ed i 30 anni, provenienti dalla Puglia), sorprendendoli in possesso di alcune dosi di marijuana apparentemente per uso personale. Si procedeva comunque ad approfondire il controllo con personale della Squadra Mobile e dell’unità cinofila della Guardia di Finanza, rinvenendo sul mezzo 12,5 g di sostanza stupefacente del tipo “cocaina”, degli sciroppi a base di thc (Tetraidrocannabinolo – comunemente noto come THC – è il più importante principio attivo contenuto nella cannabis o canapa. Si tratta di un componente psicoattivo, ovverosia di un principio che esercita azioni sul sistema nervoso centrale), un manganello telescopico e quasi 1700 euro in contanti. Il materiale illecito veniva sequestrato, mentre i ragazzi venivano denunciati in concorso per detenzione di stupefacente ai fini di spaccio, uno di loro anche per porto abusivo di armi. Inoltre per quattro di loro (i ragazzi con pregiudizi penali specifici) veniva dato avvio al procedimento per l’emissione del Foglio di Via Obbligatorio da Piacenza.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank