Quarto anno liceale a rondine, Bando prorogato al 15 aprile

Quarto-anno-liceale-a-rondine-proroga-per-le-iscrizioni
Piacenza 24 WhatsApp

Quarto anno liceale a rondine, è stata prorogata al 15 aprile 2024 la scadenza del bando d’iscrizione, l’opportunità educativa e formativa nella Cittadella della Pace (Arezzo) riconosciuta dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca come percorso di sperimentazione per l’innovazione didattica. Un’opportunità che si rivolge agli studenti delle attuali terze dei Licei Classico, Scientifico, Linguistico e delle Scienze Umane: a disposizione dei ragazzi piacentini c’è una borsa di studio sostenuta dalla Fondazione di Piacenza e Vigevano, che è tra i partner a livello nazionale dell’iniziativa, per il terzo anno consecutivo. Si tratta di un contributo che copre in larga parte la retta necessaria a frequentare questa scuola d’eccellenza.

Quarto anno liceale a rondine il Presidente della Fondazione Reggi

La didattica innovativa è un valore imprescindibile per la formazione di oggi, e merita il sostegno e l’attenzione che dobbiamo ai nostri giovani e al futuro delle nostre comunità – sottolinea il presidente della Fondazione Roberto Reggi Un valore che a Rondine è declinato all’interno di un percorso che educa alla risoluzione dei conflitti e alla pace, investe sulla crescita relazionale individuale e forma i protagonisti del cambiamento, in grado di mettere le competenze acquisite al servizio della società, contribuendo a migliorarla”.

Quarto anno liceale a rondine la sua importanza

Il Quarto AnnoRondine significa infatti trascorrere un anno di scuola in un ambiente capace di mettere in comunicazione Paesi e culture diverse, grazie alla World House. Studentato internazionale, con i giovani provenienti da luoghi di conflitto di tutto il mondo che hanno scelto di impegnarsi per la costruzione della pace. Al termine dell’anno scolastico, inoltre, gli studenti che hanno terminato la quarta classe possono entrare nel network di Itaca, continuando a seguire percorsi formativi professionalizzanti, insieme alle oltre duecento Rondinelle d’Oro, gli ex studenti “changemakers” che stanno sviluppando progetti di innovazione sociale in Italia e nel mondo.

blank

Quarto anno liceale a rondine l’esperienza di Anna Maggi

Arianna Maggi, 18 anni appena compiuti, di Pontedellolio, sta vivendo l’esperienza di Rondine. Arriva dal Liceo Colombini come Benedetta Bisi, la giovane piacentina che lo scorso anno ha beneficiato per prima della borsa di studio messa a disposizione dalla Fondazione di Piacenza e Vigevano.

Frequentavo la terza classe di Scienze Applicate quando ho saputo di questa esperienza – racconta Arianna – Inizialmente non avevo le idee chiare, avevo come altra ipotesi l’anno di studio all’estero con il programma Erasmus. Invece, una volta entrata in contatto con questa realtà non ho più avuto dubbi: frequentare la quarta classe all’interno della Cittadella della Pace è proprio quello che volevo, per come mi è stato presentato il progetto e per come sono stata accolta alla selezione”.

Una selezione brillantemente superata

Selezione che Arianna ha brillantemente superato, e che le ha permesso dal settembre scorso di sperimentare il Metodo Rondine nella sua quotidianità.

Abitiamo in convitto che si trova ad Arezzo, io sono in stanza con un’altra compagna e mi trovo benissimo – spiega ancora Arianna – Le lezioni si tengono al mattino, poi c’è il pranzo che è un momento conviviale e comunitario con i ragazzi della world house, e al pomeriggio riprendono le attività: ci sono momenti didattici, incontri con formatori e tutor, occasioni in cui sono presenti le rondinelle d’oro. È un’esperienza molto bella, anche dal punto di vista personale, che serve a mettersi alla prova in un percorso di indipendenza e nel rapporto con gli altri. Ho conosciuto ragazzi di tanti paesi, a Natale ho ospitato a casa per qualche giorno una ragazza del Kosovo, Adelina. Con i ragazzi della World House c’è un bellissimo rapporto, come se fossero fratelli e sorelle maggiori”.

Come informarsi

Gli studenti piacentini che intendono partecipare al bando devono registrarsi sul sito https://quartoanno.rondine.org/partecipa-al-bando/. Per informazioni, scrivere a segreteria@quartoanno.rondine.org

Iscriviti per rimanere aggiornato!

Compilando i campi seguenti potrai ricevere le notizie direttamente sulla tua mail. Per garantire che tu riceva solo le informazioni più rilevanti, ti chiediamo gentilmente di mantenere aggiornati i tuoi dati.

Radio Sound
blank blank