Ragazzo in coma dopo un pugno a Milano, anche giovani piacentini tra gli aggressori

blank

In coma dopo l’aggressione, coinvolti anche giovani piacentini. I fatti risalgono al 26 luglio scorso, sono avvenuti a Milano. Otto ragazzi avrebbero aggredito un’altra compagnia in piazza Sempion; in quel contesto, un 19enne, colpito da un pugno, era andato in coma.

blank

Otto i ragazzi coinvolti tra i quali due minorenni, già colpiti da provvedimento restrittivo emesso dal Tribunale per i Minorenni di Milano. Mercoledì 14 aprile, nell’ambito di una attività coordinata dalla Procura della Repubblica di Milano, la polizia ha eseguito altre sei misure cautelari personali coercitive nei confronti di altrettanti giovani, appena maggiorenni, residenti nelle province di Monza, Milano, Varese e Piacenza, con la collaborazione delle rispettive Squadra Mobili. Il gruppo è stato raggiunto dall’ordinanza emessa dal Gip di Milano su richiesta della Procura della Repubblica di Milano.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank