Corradi da sogno: due assist di tacco nel derby; Reggiana – Piacenza 2-2

Pareggio prestigioso del Piacenza Calcio che insidia seriamente l’imbattibilità casalinga della corazzata Reggiana. Il derby, che mancava da 22 anni, non ha deluso le attese ed ha regalato grandissime emozioni. Tutta in salita la gara per i biancorossi, sotto due volte nei primi 15′. Dopo 60 secondi, a seguito di un corner è Vanoni a colpire, complice la deviazione di un compagno. L’arbitro non ravvisa il fuorigioco.
Passano 14 minuti e Del Favero sbaglia un disimpegno. Il pallone finisce tra i piedi di Radrezza che dalla distanza lo infila per 2-0.

Sembra tutto finito, invece il Piacenza inizia a giocare la sua partita e cresce minuto dopo minuto. Nel finale di frazione i biancorossi hanno una grandissima chance con Paponi che di testa colpisce l’incrocio dei pali.
Nella ripresa quello della formazione di Franzini è un vero e proprio assedio. Al 56′ arriva anche il gol: Corradi con un colpo di tacco serve un assist splendido per Paponi che ringrazia e segna.
Pergreffi e compagni sfiorano il pari in più circostanze, ma al 87′ una bellissima azione corale porta al pareggio: un traversone finisce sui piedi di Corradi che si inventa il secondo assist di tacco di giornata, velo di Paponi per Della Latta che corona una prestazione maiuscola con il gol.

Nel finale è enorme l’occasione capitata sui piedi di Cattaneo che prova un tiro a giro al 94′, questa volta senza successo. Il bicchiere è mezzo vuoto in termini di punti, perché i biancorossi avrebbero meritato il bottino pieno.
Il bicchiere è decisamente mezzo pieno dal punto di vista della prestazione, perché in pochi a Reggio Emilia hanno imposto il loro gioco come il Piacenza.

La partita Reggio Audace – Piacenza

Primo tempo

Inizio del primo tempo.
1′ Gol della Reggiana, che passa subito in vantaggio con Varone. Cross sul secondo palo, la difesa biancorossa non riesce a respingere, Espeche allunga e Varone riesce a trovare la porta.
5′ Calcio d’angolo di Corradi, ma Cacia commette fallo in attacco.
10′ Errore di Kargbo che, solo nella metà capo biancorossa, tenta un tiro dai 15 metri, ma sbaglia.
15′ La Reggiana trova il secondo gol Radrezza dalla distanza sorpassa Del Favero e trova la porta.

29′ Occasione per il Piacenza, i biancorossi arrivano dalla destra, palla sul per Paponi che entra in area, ma non serve Cacia davanti alla porta, e tenta il tiro in porta, la difesa della Reggiana riesce a mettere la sfera in calcio d’angolo.
31′ Ammonito Espeche per le file della Reggiana.
32′ Occasione per il Piacenza. Calcio di punizione, rinvio corto su Cacia che non trova lo spazio per impostare il tiro, non trova la porta e la sfera esce.
33′ Ammonito Pergreffi per il Piacenza.
37′ Cambio per il Piacenza: entra Imperiale esce Bolis.
Piacenza che ora è completamente ridisegnato, con un 4-3-3.

41′ Occasione per il Piacenza: traversone dalla sinistra, Paponi tenta il colpo di testa, la palla colpisce la parte esterna del palo.
43′ Quarto calcio d’angolo per i biancorossi, pallone centrale, ma nulla da fare pallone che viene allontanato di testa.
Fine del primo tempo.

Secondo tempo

Inizio del secondo tempo.
52′ Calcio di punizione per il Piacenza batte Corradi, palla centrale e Pergreffi prova il colpo di testa, ma non riesce trovare la porta.
56′ GOL DEL PIACENZA!! Tocco di Cacia per Paponi che di sinistro, favorito da un errore della difesa della Raggiana, trova la porta e segna il primo gol per le file del Piacenza.
60′ Piacenza che entra in area dalla sinistra, palla centrale, ma Narduzzo rinvia con i pugni, nulla di fatto.
Partita molto intensa dopo il gol del Piacenza.

68′ Sesto angolo per il Piacenza, palla nella mischia, confusione davanti alla porta, tiro rimpallato che finisce tra le braccia di Narduzzo che salva la porta.
70′ Zappella si trova in area, tenta il tiro, ma la difesa riesce a deviare la sfera.
72′ Doppio cambio per la Reggiana: esce Martinelli entra Spano, esce Zanini entra Libutti.
73′ Calcio d’angolo per la Reggiana, indietro per Kirwan che tenta il tiro, ma la sfera finisce fuori.
74′ Doppio cambio per il Piacenza: esce Sestu ed entra Cattaneo, esce Cacia ed entra Sylla.
Tante occasioni per il Piacenza, ma i biancorossi non riescono a trovare il gol del pareggio.

77′ Cambio per la Reggiana: entra Staiti.
78′ Calcio di punizione in favore della Reggiana, batte il neo entrato Staiti, ma nulla di fatto.
80′ Calcio d’angolo per il Piacenza, Corradi mette la sfera nella mischia, colpo di testa di Milesi sul secondo palo, Sylla che intuisce e tenta il colpo di testa, ma il biancorosso arriva in ritardo.
83′ Occasione per il Piacenza! Cattaneo dalla sinistra tenta il tiro in porta, ma la palla finisce tra le gambe del portiere proprio ad un metro dalla linea di porta.
85: Doppio cambio per la Reggiana: entra Favale esce Kirwan, entra Haruna

87′ PAREGGIO DEL PIACENZA!! Marotta mette la sfera nella mischia, Corradi dalla destra allunga di tacco per Della Latta che al limite dell’area trova la porta e segna il gol del pareggio!
91′ Ammonito Kargbo.
Fine della gara, 2-2 tra Reggiana e Piacenza!

Le formazioni:

Piacenza Calcio (5-3-2): Del Favero, Zappella, Della Latta, Milesi, Pergreffi, Sestu, Bolis, Marotta, Corradi, Cacia, Paponi.
All. Franzini.

Reggio Audace (3-5-2): Narduzzo, Martinelli, Rozzio, Espeche, Kirwan, Varone, Radrezza, Rossi, Zanini, Kargbo, Marchi.
All. Alvini.

Il prepartita Reggio Audace – Piacenza