Condannato a otto anni di carcere e ricercato in tutta Europa, scoperto dalla polizia in un ostello di Piacenza

Condannato a otto anni di carcere e ricercato in tutta Europa, scoperto dalla polizia in un ostello di Piacenza.

blank

Su di lui pendevano due mandati d’arresto, era ricercato a livello internazionale. Alloggiava a Piacenza, in un ostello della città. Protagonista un uomo di 50 anni, di origini rumene. Lo straniero era arrivato nei giorni scorsi nella nostra città e aveva affittato una camera in un ostello. In seguito ad alcuni accertamenti, la polizia ha scoperto la presenza dello straniero nel nostro territorio.

Su di lui pendeva un mandato di arresto europeo spiccato nel 2019 dal suo paese d’origine per reati contro la persona: reati per i quali deve scontare cinque anni di reclusione.

Non solo, su di lui pendeva anche un mandato d’arresto emesso dalla Procura di Trento per reati contro il patrimonio, furti in abitazione per i quali il tribunale lo ha condannato a tre anni e mezzo di reclusione.

blank

Quando la polizia ha scoperto che l’uomo era nella nostra città, lo hanno prelevato dall’ostello e condotto in questura e poi in carcere.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank