Tutor e Alumotion, alla scoperta dei robot collaborativi

S’intitola “La robotica collaborativa: flessibilità e personalizzazione nei processi produttivi” il workshop gratuito organizzato da Tutor e Alumotion in programma martedì 22 ottobre nella sede di Tutor Fiorenzuola.

Il settore meccanico ha trovato nel piacentino la sua culla ideale, forte di un gran numero di aziende che si sono affermate come vere e proprie eccellenze di livello internazionale.

Tra gli sviluppi più interessanti per il settore della meccanica, in particolare la meccanica di precisione, negli ultimi anni si sta facendo strada sempre più l’impiego di robot collaborativi, detti anche “cobot”.

I cobot possono essere considerati degli utensili multipotenziale particolarmente evoluti; in grado di svolgere – anche in autonomia – i compiti per cui sono programmati. Per le aziende che vogliono conoscere le potenzialità dei robot collaborativi e cogliere un’opportunità di sviluppo offerta oggi dal mercato, Tutor organizza – in collaborazione con Alumotion – un workshop gratuito.

L’evento sarà suddiviso in due parti: dapprima una teorica, focalizzata sui concetti di base della robotica collaborativa per chi vuole entrare in contatto con questo particolare mondo; a seguire un momento pratico durante il quale si mostreranno alcuni esempi di uso e di impiego di un robot collaborativo.

Il workshop è in programma martedì 22 ottobre dalle 9 alle 12 presso la sede formativa di Tutor Scrl a Fiorenzuola d’Arda (PC), in Via Boiardi, 5. Per chi desidera partecipare è possibile iscriversi telefonicamente chiamando la sede Tutor Scrl di Fiorenzuola d’Arda allo 0523/981080