Rugby, Top10 – I Lyons conquistano un punto pesante contro il Petrarca Padova

lyons

Sono dei Lyons mai domi quelli battuti dai Campioni d’Italia del Petrarca Padova, che porta a casa un successo rotondo grazie alle tre mete marcate nel finale di primo tempo, che hanno scavato la differenza decisiva tra le due squadre. I Lyons avevano terminato il primo quarto di gioco in vantaggio, grazie alle mete marcate da Bruno e Paz su due splendidi contropiedi orchestrati dai trequarti bianconeri, ma il Petrarca ha fatto valere il proprio peso specifico e messo in mostra il perché sono i Campioni d’Italia marcando tre volte prima dell’intervallo. Nella ripresa gli uomini di Marcato hanno gestito il vantaggio, andando a bersaglio due volte con Scagnolari, ma i Lyons hanno strappato un importante punto in classifica grazie ad altre due mete di Capitan Bruno, autore di una tripletta pesantissima.

blank

Complice la vittoria del Cus Torino sul campo del Mogliano, i Lyons mantengono le distanze dalla lotta retrocessione. In attesa del confronto diretto con le due compagini sul fondo della classifica, i Lyons tra due settimane faranno visita al Valorugby Emilia.

Sitav Rugby Lyons v Petrarca Rugby 26-43 (14-31)

Marcatori: p.t.  6’ m Esposito tr. Lyle (7-0), 13’ m Bruno tr. Ledesma (7-7), 17’ cp Lyle (7-10), 19’ m Paz tr. Ledesma (14-10), 28’ m Citton tr. Lyle (14-17), 35’ m Galetto tr. Lyle (14-24), 40’ m Fou tr. Lyle (14-31)  s.t. 64’ m Scagnolari (14-36), 71’ m Bruno tr. Ledesma (21-36), 76’ m Scagnolari tr. Lyle (21-43), 80’ m Bruno (26-43)

Sitav Rugby Lyons: Biffi, Cuminetti, Paz, Conti (52’ Zarizde), Bruno (cap); Ledesma, Cuoghi (55’ Fontana); Portillo, Petillo (59’ Cissè), Salvetti; Quaranta (64’ Bottacci), Janse van Rensburg (40’ Lekic); Minervino (48’ Salerno), Cocchiaro (49’ Buondonno), Acosta (48’ Morosi). all. Orlandi

blank

Petrarca Rugby: Lyle; Esposito, Scagnolari, Broggin (60’ De Masi), Fou (75’ Zini); Ormson, Panunzi (22’ Citton); Trotta (cap.), Nostran, Casolari (49’ Montagner); Ghigo, Galetto (58’ Michieletto); Chistolini (44’ Hughes), Cugini (58’ Carnio), Spagnolo (51’ Borean). all. Marcato

Cartellini: 53’ giallo a Lekic (Sitav Rugby Lyons), 69’ giallo a Nostran (Petrarca Rugby).

Calciatori: Ledesma 3/5 (Sitav Rugby Lyons), Lyle 6/7 (Petrarca Rugby)

Note: Giornata soleggiata, terreno in perfette condizioni. Osservato un minuto di silenzio in ricordo di Gianni Salerno e Cristina Paladini 

blank

Punti conquistati in classifica:  Sitav Rugby Lyons 1 ; Petrarca Rugby  5

Peroni Player of the Match: Fou Pama (Petrarca Rugby)

Under 17

Un’altra brutta prestazione da parte dei nostri leoncini, che non hanno ancora ritrovato completamente la compattezza di squadra, cui ha contribuito anche una panchina molto corta, causa infortuni e defezioni varie. Anche la partita di oggi si è basata soprattutto sulle azioni dei singoli, permettendo quindi agli avversari di essere padroni del campo.

Solo nel secondo tempo, forse per un lieve calo da parte dell’altra squadra, i nostri ragazzi sono riusciti a costruire azioni che hanno portato a realizzare due mete. Un lieve miglioramento c’è stato, ma c’è ancora tanto da lavorare, sia fisicamente ma soprattutto mentalmente, per ritrovare quanto prima il gioco di squadra che al momento non è espresso al meglio.

EMILBANCA RUGBY LYONS –LIVORNO RUGBY 10-55

Convocati: Seminari, Belforti, Locca, Franzoso, Cordani, Isola, Baas, Barbieri, Binati, Selley D’Onofrio, Montesissa, Bolzoni, Maggi. A disposizione: Konte, Marceta, Pagliafora, Bosoni

Marcatori: Selley, Konte

Livorno 5 mete trasf. 4 non trasf.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank