Sambenedettese-Piacenza, il punto sugli avversari dei biancorossi con Angelo Pisani – AUDIO

sambenedettese-piacenza

Sambenedettese-Piacenza è l’appuntamento dell’ottava giornata. I biancorossi sono nel bel mezzo di un violento temporale dal punto di vista delle emozioni e rimanere collegati solo sulla partita di domenica è l’imperativo di Cacia e soci.

blank

Si, proprio Cacia, perché nella giornata di lunedì è arrivata la tanto sperata pace, ed ora il bomber è pronto a riconquistarsi un posto da titolare per la trasferta marchigiana. In aggiunta a questo episodio, che ha tenuto banco per più di due giorni, lunedì sera è piovuto un’altro meteorite sulla società di via Gorra: Marco Gatti non è più il presidente del Piacenza calcio.

Sta succedendo di tutto e di più alla velocità della luce, ma il focus dei giocatori deve rimanere sulla Samb. Una squadra ostica, sesta in classifica, che ci viene presentata da Angelo Pisani, giornalista per L’Ultimo Uomo e NoiSamb.

Il Piacenza, nonostante tutto, vive un grande momento di campo. La Samb?

“Dopo i due pareggi con la Fermana ed il Modena c’era l’amaro in bocca. La Samb pensava e meritava di vincere, ma la sfortuna sotto forma dei gol subiti è stata fatale. La vittoria a Ravenna ha tranquillizzato l’ambiente”.

Traccia un profilo di Paolo Montero

“E’ arrivato da completo sconosciuto come allenatore e molti si aspettavano di ritrovare la garra uruguaiana nello stile di allenare. In realtà ha idee molto moderne e propositive. Ha sorpreso molti con i suoi concetti, ed il saldo finora è positivo“.

Quali sono gli obiettivi di classifica per questa stagione?

“La stagione scorsa è andata molto male perché l’obiettivo di migliorarsi non è stato raggiunto. Quest’anno i dirigenti sono stati più vaghi e hanno fatto parlare gli acquisti. Realisticamente si punterà ai playoff”.

Che modulo contraddistingue i marchigiani?

“Il 4-3-3, anche se quattro giornate fa c’è stato un cambio. Con l’infortunio di Rocchi, mister Montero ha spostato Frediani sulla mezz’ala. E’ un cambio offensivo, che però aiuta la Samb a difendersi con la palla tra i piedi e, paradossalmente, ha migliorare la fase difensiva”.

Quale giocatore sceglieresti tra i più pericolosi per il Piacenza?

“Angiulli sta facendo un grande campionato, ma Frediani è molto in forma e la settimana scorsa ha segnato una doppietta”.

La probabile formazione della Sambenedettese (4-3-3): Santurro, Rapisarda, Miceli, Carillo, Gemignani, Angiulli, Rocchi, Frediani, Orlando, Cernigoi, Di Massimo.

SAMBENEDETTESE-PIACENZA DALLE ORE 15:00 DI DOMENICA IN DIRETTA SU RADIOSOUND!

Di seguito l’intervista completa ad Angelo Pisani:

Su Radio Sound lo sport è protagonista

Ascolta e segui in diretta la radiocronaca su Radio Sound. Ogni volta che il Piacenza calcio scende in campo, va in onda Stadio Sound, la trasmissione dello sport piacentino con tutti i risultati in diretta.

Radio Sound

Scarica l’app di Radio Sound Piacenza 24 dagli store e ascolta la radiocronaca del Piacenza Calcio.

blank blank App Galley blank

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank