Lavori di riqualificazione, la scuola dell’infanzia di Nibbiano trova “casa” a Pecorara

Piacenza 24 WhatsApp

“Una soluzione efficace ed efficiente, un servizio che non impatta sulle famiglie e che soddisfa appieno le esigenze dei bambini e del personale, ospitati per un periodo temporaneo in una struttura moderna ed accogliente”. Così il Sindaco di Alta Val Tidone Franco Albertini commenta il trasferimento dei bambini delle sezioni della scuola dell’infanzia di Nibbiano, la cui abituale sede sarà interessata dai lavori di adeguamento funzionale, nell’edificio della scuola di Pecorara, che il primo cittadino ha visitato insieme all’Assessore Giovanni Dotti.

“Ogni mattina – spiega il primo cittadino – i bambini vengono accolti presso l’edificio di Piazza Combattenti a Nibbiano dalle 8.30, con un servizio gratuito di pre-accoglienza già dalle ore 8. Da qui vengono trasferiti, in autobus sempre gratuito, presso la scuola primaria di Pecorara, un edificio purtroppo non utilizzato per carenza di studenti, ma che abbiamo riqualificato da pochi anni, rendendolo moderno ed accogliente. Qui, ai bambini viene servito il pranzo preparato dai gestori del servizio mensa della comunità alloggio di Pecorara e da qui gli stessi vengono riportati a Nibbiano entro le 16.30”.

Una soluzione temporanea

La soluzione trovata dall’Amministrazione comunale è come detto temporanea fino alla conclusione dei lavori che saranno realizzati sull’edificio di Nibbiano, grazie a un progetto presentato dal Comune che ha ottenuto un finanziamento di oltre 700 mila euro con fondi PNRR. “La scuola di Nibbiano – continua Albertini – sarà interessata da lavori di adeguamento degli spazi interni volti alla realizzazione di una nuova sezione di asilo nido, interventi di rifacimento del manto di copertura e per il superamento delle barriere architettoniche, oltre che di efficientamento energetico, con nuovi impianti elettrici e di riscaldamento. Al termine avremo un edificio ancora più moderno e sicuro, capace di accogliere al meglio i nostri bambini”.

La visita alla scuola di Pecorara ha permesso al Sindaco Albertini e all’Assessore Dotti di verificare la sistemazione della ventina di bambini della scuola dell’infanzia e di confrontarsi con le educatrici sulle esigenze e le richieste, registrando comunque una generale soddisfazione per la soluzione temporanea adottata.

Radio Sound
blank blank