Soffocato da un boccone mentre cena in casa, muore 69enne

Soffocato da un boccone di cibo, muore 69enne. I fatti sono accaduti ieri sera in un appartamento di via Zanetti, a Piacenza. L’uomo stava cenando insieme ai propri familiari quando ha portato alla bocca un pezzo di pollo. Probabilmente, tra la carne era presente un piccolo frammento di osso che si sarebbe conficcato in gola.

Subito l’uomo ha mostrato i primi sintomi del soffocamento: mancanza del respiro e poi aspetto cianotico. I parenti hanno chiamato il 118 che subito ha prestato le prime cure sul posto.

Gli operatori lo hanno poi condotto al pronto soccorso dell’ospedale di Piacenza ma purtroppo l’uomo è morto poco dopo.