Stefano Barilli: si cerca tra profili social Facebook Instagram e schede SIM

Proseguono le ricerche di Stefano Barilli, il 23enne di cui non si hanno notizie da lunedì 8 febbraio. La polizia, che conduce le indagini, si starebbe concentrando sull’universo informatico del giovane. Pare infatti che poche ore prima di scomparire fisicamente, Stefano abbia tentato di scomparire nel mondo digitale.

blank

Avrebbe cancellato i propri profili sui social network (Facebook e Instagram), avrebbe persino chiuso un conto corrente e bloccato una carta di credito.

Un altro punto di domanda riguarda il cellulare. Stefano ha lasciato a casa il telefono ma avrebbe portato con sé la scheda SIM a esso collegata. Da quanto emerge, la scheda sarebbe ancora attiva, forse in possesso di Stefano. Proprio su questo versante potrebbero concentrarsi le indagini nelle prossime ore.

Stefano Barilli cronistoria della scomparsa

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank