Tecnologia “street control”, 263 veicoli controllati dalla polizia stradale

blank
Piacenza 24 WhatsApp

Nell’ambito dei servizi “alto impatto” coordinati fra le provincie di Reggio Emilia, Parma e Piacenza la polizia stradale ha effettuato, in data 5 luglio, un servizio finalizzato al controllo della copertura assicurativa di responsabilità civile ai veicoli in circolazione.

La Sezione di Piacenza ha effettuato il servizio sul turno 7/13 con un equipaggio in località Monticelli d’Ongina sulla statale 10 “padana inferiore” con l’impiego del dispositivo installato, sulla vettura di servizio, denominato “street control”, fornito in comodato d’uso gratuito da ANIA (Associazione Nazionale per le Imprese Assicuratrici). Si tratta di uno strumento dotato di tecnologia per la lettura automatica delle targhe e collegamento diretto alle diverse banche dati che segnala, in tempo reale, se il veicolo visualizzato risulta essere non assicurato ovvero non sottoposto a regolare visita di revisione.

Tale tecnologia ha permesso di controllare durante il turno di servizio 263 veicoli in transito accertando e verbalizzare nell’immediatezza tre veicoli non sottoposti a periodica visita di revisione e sequestrare un veicolo sprovvisto di copertura assicurativa.

Per il mese di luglio sono programmati ulteriori servizi ad “alto impatto” coordinati fra le province di Piacenza, Parma e Reggio Emilia finalizzati al controllo del trasporto pubblico passeggeri e trasporto di merci pericolose oltre ai periodi servizi finalizzati alla repressione dei comportamenti pericolosi alla guida quali la velocità pericolosa, l’utilizzo del telefono alla guida senza viva voce, il mancato utilizzo dei sistemi di ritenuta e il controllo pneumatici.

Iscriviti per rimanere aggiornato!

Compilando i campi seguenti potrai ricevere le notizie direttamente sulla tua mail. Per garantire che tu riceva solo le informazioni più rilevanti, ti chiediamo gentilmente di mantenere aggiornati i tuoi dati.

Radio Sound
blank blank