Pesce fresco, funghi e canafé: tante novità al mercato coperto di Campagna Amica

Fine settimana ricco di eventi per Coldiretti Piacenza. In città gli appuntamenti si concentreranno al Mercato Coperto di Campagna Amica in via Farnesiana,17 dove già da questa sera, nel corso dell’apertura del venerdì dalle 16 alle 21, si terrà la degustazione di vini dell’azienda Marengoni, mentre domani e domenica – nell’apertura dalle 8 alle 14.30 – verranno proposti menù a base dei prodotti di stagione, quali la zucca e i funghi. Proprio i funghi sono una novità: a proporli sarà l’azienda “Oro nero” di Vernasca, premiata all’ultima edizione degli Oscar Green di Coldiretti Emilia Romagna.

blank

C’è una buona notizia anche per gli amanti del pesce: la cooperativa di pescatori Mistral di Sestri Levante, che dall’inaugurazione di aprile è presente nelle aperture del venerdì (dalle 16 alle 21) e del sabato (dalle 8 alle 14.30) ora c’è anche la domenica.

Mistral, che in questi mesi si  fatta conoscere ed apprezzare dai consumatori, è una realtà a conduzione familiare nata nel 2010 e dedita alla pesca a strascico. Propone soprattutto “pesce demersale”, la qualità a contatto con il fondo marino, quali crostacei, molluschi e tutto il pesce bianco.

“La nostra attività di pesca– afferma Gabriele Rosasco di Mistral– è quotidiana, usciamo di notte e questo ci consente di proporre al consumatore pesce fresco, senza trattamenti per la conservazione e quindi di maggiore qualità, oltre che una garanzia per il sapore. Lavoriamo da 40 anni nel campo della vendita diretta, il legame e la fiducia del consumatore sono alla base della nostra attività”.

blank

L’offerta del pesce fresco è uno dei fiori all’occhiello del Mercato Coperto, accanto a frutta, verdura, carne, formaggi e tutto per una spesa sostenibile e di qualità, ma anche per gli agri-aperitivi per gustare sul posto le tipicità dal campo alla tavola, accompagnate dai vini piacentini, con una ricca offerta nello spazio Enoteca.

New entry del Mercato Coperto è l’azienda agricola Landini, una realtà che unisce egregiamente tradizione e innovazione. Impegnata fin dal 1989 nelle colture tradizionali della Pianura Padana, l’azienda trova la sua vera identità nel 2015 quando i coniugi Francesco e Maria Chiara -da sempre amanti della vita agreste- decidono di trasformare la loro passione in un business dedicato a chi come loro, ama alimenti sani ed innovativi derivati da prodotti che arrivano direttamente dalla terra, lavorati in purezza con amore e semplicità.

Nasce così l’idea in quel di San Protaso (PC), di seminare i fertili campi della Val Chiavenna lambiti dall’omonimo torrente che conferisce ai terreni caratteristiche ottimali per le colture, con

prodotti semplici facenti parte delle coltivazioni del passato, ma oggi dimenticati: lino e canapa, declinati in tre differenti produzioni che comprendono olii, farine ed il geniale canafè. Quest’ultimo è il prodotto sul quale l’Azienda Landini ha deciso di puntare tutto, ottenendo nel 2018 il marchio di brevetto Europeo. Si tratta un’invenzione estremamente innovativa che segna una vera e propria rivoluzione nel mondo del caffè: composto in bassissime dosi da semi di caffè, e per la maggior parte da semi di canapa, il Canafè rappresenta una deliziosa bevanda alternativa al classico espresso, con un gusto simile, ma con in più innumerevoli benefici e zero controindicazioni.

blank

Le aziende agricole di Coldiretti e Campagna Amica saranno protagoniste anche di altri eventi nel fine settimana, quali la castagnata di Rottofreno, la rassegna di Coli dedicata alla montagna e una manifestazione dedicata al vino a Milano.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank