La Teco Corte Auto non si ferma: batte Cagliari e vola in testa da sola

teco corte auto

La Teco Corte Auto non sbaglia nulla e vince per 4-1 anche contro il quattro mori Cagliari.

Il risultato non deve trarre in inganno perché le isolane, vera rivelazione del campionato, con le due rumene Encea Micea e Clapa Andrea e l’italo cinese Wej jin sono salite in quel di Cortemaggiore con l’intenzione di dare del filo da torcere alle piacentine. Infatti in campo si sono viste tre pongiste assolutamente motivate, dove in alcuni frangenti hanno cercato in tutte le maniere di mettere sotto il corte e portare a casa almeno un punto.

La teco corte auto, con il duo delle meraviglie Sabitova Valentina e Ruta Paskauskiene, ha costruito l’ennesimo successo.

Ruta, in avvio, ha sfoderato una prestazione stellare e quando c’e stato il forte ritorno della capitana cagliaritana, ha fatto uscire giocate eccezionali. Grande prestazione e replica anche quando sul punteggio di 2-1, contro Clapa, la capitana magiostrina non ha sbagliato nulla.

Sabitova, dal canto suo, ha battuto la cinese wej jin. Quest’ultima ha opposto una resistenza non di poco conto e, poi sul 3-1, nel delicato incontro con Encea la russa ha vinto con giocate stratosferiche nei momenti più importanti e più delicati.

L’unico punto avversario e’ arrivata da Clapa su Roncallo

Ruta Paskauskiene – Mihaela-Suzana Encea 3-0 (11-4, 11-3, 12-10)

Valentina Roncallo – Andreea Teodora Clapa 0-3 (5-11, 8-11, 9-11)

Valentina Sabitova – Wei Jian 3-1 (11-4, 11-5, 11-13, 11-5)

Ruta Paskauskiene – Andreea Teodora Clapa 3-0 (11-5, 11-7, 12-10)

Valentina Sabitova – Mihaela-Suzana Encea 3-0 (11-9, 11-3, 11-9)

Un successo che vale il primato solitario in classifica .

CLASSIFICA

1 TECO CORTE AUTO PUNTI 12

2 CASTELGOFFREDO 11

3 NORBELLO 8

4 BAGNOLESE 6

5 QUATTRO MORI CAGLIARI 5

6 EPPAN 4

7 COCCAGLIO 0