Tennistavolo Cortemaggiore di nuovo alla ribalta: dal CONI arriva il premio per l’attività giovanile

tennistavolo cortemaggiore

È arrivato dal CONI centrale dell’Emilia-Romagna, massimo organismo rappresentativo di tutto lo sport emiliano romagnolo, un altro eccezionale e straordinario risultato per il tennistavolo Cortemaggiore.

blank

Radio Sound blank blank blank

Nel giugno scorso, terminata l’emergenza covid 19, è stato aperto un bando di concorso per tutte le società e associazioni sportive provenienti da tutte le federazioni sportive esistenti in regione. Un bando riservato esclusivamente all’attività giovanile con i conseguenti risultati sportivi ottenuti nelle stagioni 2018-2019 e 2019 -2020.

Le linee guide arrivate dal Coni Nazionale volevano evidenziare nella loro complessità tre livelli agonistici: regionali, nazionali e internazionali. Il tutto suddividendo in due settori, il primo filone dagli 8 ai 14 anni di età e il secondo dai 14 fino a 18 anni.

Oltre 600 le domande arrivate alla sede centrale: 572 validate, premiate le prime 75, ebbene da una così ampia e vasta selezione il tennistavolo Cortemaggiore ha occupato la posizione finale N23. Un risultato   molto rilevante ed eccezionale perché oltre ad essere il secondo club tra i 5 club piacentini premiati è stato l’unico di tennistavolo di tutta la regione in ambito FITET (Federazione Italiana Tennistavolo).

Molta soddisfazione da parte della dirigenza locale. Con tale premio vede ripagati gli sforzi e un credo mai abbandonato fin dalla nascita e sempre rimpinguato di risorse. Infatti, il club, oltre ai due tecnici Olga Dzelinska e Polyakova Svetlana, ha inserito anche Rianbchenko Nathasha, Crotti mattia, Dernini Simone, Conciauro Rocco e Colombi Francesco creando per i propri  Baby un  lavoro incessante e prolifico di palestra  offrendo una proposta sportiva più ampia  possibile. 

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank blank