Tennistavolo, i piacentini del Reggio Emilia Ferval vanno subito a segno

reggio emilia ferval

Nella massima serie il magiostrino Mattia Crotti ha contribuito alla vittoria sul campo del Cus Torino, mentre l’altro magiostrino Luca Ziliani e il piacentino Stefano Ferrini hanno dato impulso al successo casalingo contro Carrara

blank

Inizia con una doppia vittoria l’avventura del Tennistavolo Reggio Emilia a trazione piacentina, protagonista all’esordio nei campionati nazionali a squadre.

In A1 maschile, il magiostrino Mattia Crotti ha contribuito al successo del Reggio Emilia Ferval nel debutto stagionale sul campo della Frandent Group Cus Torino. A Grugliasco è arrivato un 4-2 a favore dei reggiani, con il mancino di Cortemaggiore che ha contribuito alla pesante vittoria grazie al netto 3-0 contro Lorenzo Cordua, mentre nel suo secondo incontro ha sfiorato la grande rimonta contro il numero uno locale Romualdo Manna, rimontando da 0-2 a 2-2 senza però trovare il guizzo alla “bella”.

La “colonia” piacentina a Reggio Emilia comprende anche quest’anno altri due pongisti “nostrani”, il piacentino Stefano Ferrini e l’altro magiostrino Luca Ziliani. Quest’anno, Ferrini e Ziliani danno man forte alla seconda squadra reggiana in B2 maschile che ha iniziato il proprio cammino con la vittoria casalinga di misura contro l’Apuania Carrara (5-4), dove i due piacentini hanno contribuito con una doppietta a testa sempre ai danni di Matteo Fruzzetti e Giacomo Palomba.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank