Davide, la tragica morte in sella alla sua hand bike: nel 2012 il grave incidente in moto sulla stessa strada

Scontro tra un’auto e una hand bike, muore il 29enne Davide Barbieri. I fatti sono accaduti questa mattina lungo la Provinciale 654, all’altezza di Recesio, frazione di Bettola, al bivio per Biana. Il giovane stava viaggiando in sella alla propria bicicletta quando, per motivi da chiarire, una Fiat Punto lo ha travolto.

blank

Sul posto sono intervenuti i soccorsi del 118 ma per il ciclista non c’è stato nulla da fare. Sul luogo della tragedia anche i carabinieri che hanno avviato i rilievi del caso.

Nel 2012 il grave incidente in moto sulla stessa strada

Davide Barbieri era rimasto vittima di un grave incidente nel febbraio 2021, proprio lungo la stessa Provinciale, a poca distanza dal punto del tragico scontro di oggi. Davide era in sella alla sua moto quando si era scontrato con un altro centauro. Il 29enne aveva riportato gravissime lesioni che lo avevano costretto a otto mesi di coma. Dal momento del risveglio, il giovane aveva iniziato a lottare con tutte le sue forze affrontando una riabilitazione lunga, difficile, ma che alla fine aveva dato i suoi frutti. In concomitanza con la lenta ripresa delle proprie forze, Davide si era avvicinato al mondo della hand bike, forse quanto di più vicino alle sue amate moto.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank