Triestina – Piacenza, il punto sulla squadra avversaria con il giornalista giuliano Guido Roberti. AUDIO

Triestina - Piacenza

Triestina – Piacenza, il punto sul big match allo Stadio Rocco con Guido Roberti giornalista che collabora con il quotidiano di Trieste “Il Piccolo”.

blank

Il Piacenza non ha convinto nelle prime due uscite, ma è costretto a cambiare marcia perché domenica 8 settembre (fischio d’inizio alle ore 17 30) è atteso dalla durissima trasferta in casa della Triestina. Infatti la formazione di Pavanel è tra le formazioni più quotate – come i biancorossi – al salto di categoria.

Guido Roberti descrive la squadra alabardata e fa il punto sulla sfida Triestina – Piacenza

Piacenza e Triestina hanno molti tratti in comune. Infatti hanno entrambe perso la finale dell’anno scorso e condividono una storia nobile di serie A e serie B. Inoltre entrambe le strutture , che ospitano le partite casalinghe, sono state soggette a lavori di ristrutturazione. In più c’è un altro dato sportivo che le accomuna. Il rendimento di queste due partite iniziali (pareggio esterno e vittoria casalinga) indica due formazioni ancora in rodaggio”.

Come gioca la formazione di Pavanel?

Dopo gli acquisti effettuati da Mauro Milanese, da gennaio la Triestina ha utilizzato un 4-4-2 molto offensivo. Quest’anno invece, dopo il mercato estivo, è nata una squadra capace di trasformarsi anche durante la partita. Nell’ultimo match, con Paulinho e Maracchi davanti alla difesa (Giorico non era in buone condizioni fisiche dopo l’ottimo esordio con il Gubbio), si è visto più equilibrio. La squadra alabardata a centrocampo dispone di due registi, Paulinho e l’ex Carpi, e due incontristi, Maracchi e Steffè. La discriminante del match sarà comunque la condizione fisica delle due formazioni.

Quali potranno essere i giocatori decisivi?

Paponi, dopo l’errore dal dischetto alla prima giornata, potrà essere un protagonista della partita. Però sarà sicuramente una sfida tra bomber: Granoche contro Cacia”.

Che partita dovremo aspettarci?

“Sicuramente a viso aperto. Le due squadre hanno grosse ambizioni e sulla carta si preannuncia una bella gara”.

Per approfondire, le pagine social del Piacenza Calcio e della Triestina Calcio.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank