Unione Valnure Valchero, Piva: “Il QR code racconta il territorio con la partecipazione dei cittadini” – AUDIO

Valnure Valchero QR code
Piacenza 24 WhatsApp

In Valnure il QR code racconta il territorio. Per il terzo anno consecutivo l’Unione Valnure Valchero si è aggiudicata il contributo della Regione Emilia-Romagna sulla partecipazione grazie al quale attiverà un nuovo servizio digitale di narrazione del territorio attraverso i QR code. Il primo laboratorio prende il via sabato 1 aprile.

In Valnure e Valchero targhe QR code con la partecipazione dei cittadini

Nei cinque comuni dell’Unione Valnure Valchero saranno posizionate delle targhe con QR code attraverso cui si potrà accedere a contenuti multimediali che raccontano il territorio, la sua storia, curiosità e aneddoti su luoghi e persone. L’aspetto più innovativo di questo nuovo servizio digitale risiede nella modalità “partecipativa” con cui saranno selezionati i luoghi da raccontare e realizzati i contenuti, coinvolgendo le persone che vivono e conoscono il territorio.

È questo, in sintesi, l’obiettivo del percorso partecipativo promosso dall’Unione Valnure Valchero che il presidente Alessandro Piva ha presentato a Radio Sound. Sabato 1 aprile si è tenuto a Carpaneto primo laboratorio.

Insieme agli altri sindaci dell’Unione abbiamo deciso di puntare sulla partecipazione e sul coinvolgimento dei cittadini per accompagnare la transizione digitale. I cambiamenti in corso non devono spaventare ma devono essere visti come un’opportunità per migliorare la qualità e l’accessibilità dei servizi. L’idea dei QR code per narrare il territorio è emersa durante il percorso partecipativo che abbiamo realizzato lo scorso anno. A me sembra un progetto molto interessante, utile per far scoprire il territorio ai visitatori, ma anche per aiutarci a recuperare la nostra storia e per imparare a valorizzarla.

Un racconto del territorio grazie alla tecnologia

Si, attraverso delle storie narrate e scritte. Il tutto accessibile attraverso con un un semplice clic inquadrando il QR Code che sarà messo in varie posizioni del territorio.

Come saranno posizionati questi cartelli?

In ogni Comune dell’Unione saranno trovati quattro luoghi dove posizionarli. L’utilità del progetto è sia per il visitatore, ma anche magari per un cittadino che si è trasferito da poco o un giovane che desidera conoscere meglio le origini del nostro territorio.

In Valnure QR code, incontri e attività con più giovani

Il percorso partecipativo, che sarà curato e facilitato dalla cooperativa Pares, si articola in una serie di incontri e laboratori che da qui alla fine dell’estate coinvolgeranno cittadini, associazioni e gruppi informali, con una particolare attenzione ai più giovani, per i quali sono previsti incontro ad hoc e attività nelle scuole e nei centri estivi dei cinque comuni dell’Unione. I partecipanti lavoreranno insieme per definire la mappa dei luoghi da raccontare, raccogliere i contenuti da condividere e produrre le schede multimediali relative a ciascun luogo, che saranno rese accessibili attraverso i QR code.
Nell’ultima parte del percorso sarà realizzata una passeggiata in Valnure per sperimentare il prototipo di servizio QR-Code e individuare eventuali criticità e suggerimenti da inserire nelle Linee Guida per l’implementazione definitiva del servizio digitale prevista per il 2024.

Sabato 1 aprile il primo laboratorio di narrazione partecipata

Il primo laboratorio aperto a tutti coloro che vogliono partecipare è in programma sabato 1 aprile, dalle ore 15 alle 18 nella Sala “Bot” nel municipio di Carpaneto. Si lavorerà insieme per scegliere almeno quattro luoghi per ciascun comune dell’Unione su cui avviare la sperimentazione del servizio QR code, per iniziare a definire i contenuti che saranno inseriti nelle schede informative e per individuare le fonti locali e i testimonial da coinvolgere per la produzione dei video racconti accessibili con i QR code.
Un secondo laboratorio si svolgerà online sulla piattaforma di videoconferenze Zoom martedì 4 aprile dalle 17,30 alle 19,30.

In Valnure e Valchero Qr code – tutte le informazioni

Tutte le informazioni sul percorso partecipativo, le attività in programma e le modalità di
partecipazione sono sul sito valnurevalchero.partecipa.online. Il percorso “QR Code per la narrazione partecipata del territorio” è realizzato con il
sostegno della Regione Emilia-Romagna attraverso il Bando Partecipazione 2022
promosso dalla L.R. 15/2018.

Iscriviti per rimanere sintonizzato!

Radio Sound
blank blank