“Vascoterapia” a Gossolengo l’11 settembre nella serata “Per non dimenticare”. Ospite Maurizio Solieri

"Vascoterapia" a Gossolengo l’11 settembre nella serata “Per non dimenticare”. Ospite Maurizio Solieri

Torna la “Vascoterapia” a Gossolengo l’11 settembre nella serata “Per non dimenticare”: la musica della Terapia Band di Salvatore Rizzo sarà protagonista in piazza Roma alle ore 21 per raccogliere fondi per la sezione piacentina di Aism, l’Associazione Italiana Sclerosi Multipla, e per “Armonia”, la realtà guidata da Romina Cattivelli che segue le donne operate di tumore al seno.

L’iniziativa è promossa dalla squadra di “Allunga la tua mano”, il titolo del libro delle edizioni Il Duomo sulla storia di Emanuela Crestani (malata di sclerosi multipla, nel 2016 ha ottenuto una grazia a Lourdes vedendo scomparire un sintomo importante della sua patologia), insieme al Comune di Gossolengo, il Coordinamento Donne Cisal, Aism Piacenza ed “Armonia”. 

Ospite speciale della serata, che cade in una data simbolo, sarà Maurizio Solieri, per trent’anni chitarrista di Vasco Rossi, le cui più celebri canzoni verranno proposte nel corso del concerto.

“La battaglia quotidiana dei malati”

“Per non dimenticare”, lo slogan scelto per il concerto, richiama un invito preciso, evidenzia Paolo Garattini: “non dimentichiamo anche tutte quelle persone e famiglie che ogni giorno affrontano una battaglia, quella contro la malattia, la difficoltà dovuta alla perdita del lavoro o qualsiasi sofferenza che si incontra nella vita”.

Fare squadra, essere vicini, è un modo per non lasciare nessuno da solo, per trasmettere speranza e coraggio. Proprio come vuol fare questa serata. “Si tratta, tra le varie proposte di intrattenimento in programma nel Comune, della più rilevante, anzitutto per la finalità – commenta l’assessore comunale di Gossolengo Lorena Perotti –. In un momento storico in cui corriamo il rischio di chiuderci nell’individualismo a discapito di chi è più fragile il volontariato, che è anche il perno di questa serata, diventa risorsa fondamentale per un territorio. E a Gossolengo siamo fortunati, perché le realtà associative sono tante e attive”. Alla serata collaboreranno in particolare Pro Loco (che con i suoi stand gastronomici prima del concerto darà modo a chi lo desidera di cenare con i prodotti tipici locali), Protezione Civile, Croce Bianca. L’assessore Perotti ha voluto ringraziare inoltre tutte le attività commerciali che, a vario titolo, hanno voluto dare il proprio sostegno a favore dell’evento. È infatti in virtù degli sponsor che le spese organizzative potranno essere del tutto abbattute, permettendo di versare l’intero ricavato dei biglietti ad Aism e ad “Armonia”.

“Aiutare vuol dire prima di tutto aiutarsi: è l’esperienza che il volontariato ci insegna”, richiama da parte sua Caterina Abbondotti, responsabile regionale del Coordinamento Donne Cisal, dal 2016 motore di tanti eventi di sensibilizzazione e raccolta fondi, con un legame speciale di amicizia che ormai la lega a Paolo ed Emanuela e alla realtà di “Armonia”. 

Dove trovare i biglietti

Sono già aperte le prevendite presso: Aism (tel. 0523.481001), Marina (346.7105728), Paolo (366.4414573), Gelateria Maako in via Marconi a Gossolengo, Centro estetico Selenia a Gossolengo, Caseificio Serafini, Edicola Tabaccheria del centro commerciale Il Gigante di San Nicolò, Graphicus in via Pastore a Niviano. 

La quota è di 15 euro. 

Durante la serata sarà allestito anche un banchetto dove è possibile acquistare il libro “Allunga la tua mano” (Edizioni Il Duomo), che ripercorre la storia di Paolo ed Emanuela dal loro incontro, alle sfide di coppia che la sclerosi multipla ha innescato, fino alla conversione, alla scoperta del carisma francescano e alla grazia ricevuta da Emanuela a Lourdes nel 2016.

Tutto il ricavato sarà devoluto alle due associazioni grazie al supporto del Comune di Gossolengo e degli sponsor che permettono di coprire le spese di organizzazione: Sigma, Europack, Bulla, Gas Sales Energia, Graphicus, Banca Generali Private, Marsi’s Parrucchieri, Pizzeria L’Amalfitana 2, The Butcher, Nuova Caser, Metronotte Piacecnza, Panificio Pelizzoni, La Vaca Loca, Fisioterapia Mezzadri, Bifluid Service, Man Buildings, Metodo Interni, Emiliana Conglomerati, Maako Gelateria, Farmacia Vercesi, L’immobiliarista, Caseificio Serafini, Trattoria Regina, Mercanti di Qualità, Unifer,Bar Roma di Aurora SAS.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

App Galley