Vertenza Selta, De Micheli (Pd): “Il ministero apra subito un confronto”

Vertenza Selta. “Nei giorni scorsi ho sollecitato i dirigenti del Ministero dello Sviluppo Economico. Al più presto rispondano all’appello dei sindacati per la convocazione di un tavolo di confronto sul destino dell’azienda”. Lo afferma la parlamentare piacentina del Partito Democratico Paola De Micheli. Nelle settimane passate aveva già incontrato i rappresentanti dei lavoratori.

“Anche alla luce delle ultime vicende societarie, con la nomina di un amministratore unico, credo che l’esigenza di compiere uno sforzo comune di tutte le parti in causa e delle istituzioni sia ancora più pressante. Uno sforzo per non disperdere il patrimonio di professionalità e di elevata qualificazione di Selta. I lavoratori mi hanno indirizzato una lettera proprio in questo senso. Tutti siamo chiamati a impegnarci per dare loro risposte”.

blank

“Ho condiviso l’appello dei sindacati per la convocazione di un tavolo al Mise in tempi rapidi. Perchè siano messi in campo tutti gli strumenti di legge in soccorso all’azienda e ai lavoratori. E per trovare insieme la strada del rilancio di una realtà produttiva che ha indubbie potenzialità. Ora confidiamo in una risposta positiva dei dirigenti del Ministero “.

Sulla vertenza Selta erano intervenuti nei giorni scorsi anche i sindacati.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank