Vigor Carpaneto, c’è un barlume di speranza per l’iscrizione in serie D

vigor carpaneto

Un mese fa il presidente Rossetti lanciava messaggi molto preoccupanti verso l’ambiente della serie D e della Vigor Carpaneto in merito all’iscrizione al campionato. Oggi sembra esserci speranza.

Radio Sound blank blank blank

Circa un mese fa il presidente della Vigor Carpaneto, Giuseppe Rossetti, aveva rilasciato delle parole abbastanza chiare sul futuro della propria squadra. (riascoltale qui)

Oggi, all’alba di luglio, il presidentissimo dei biancazzurri ha aperto uno spiraglio verso l’iscrizione. Questa nuova speranza è alimentata dal fatto che il messaggio d’aiuto lanciato dall’imprenditore piacentino ha raccolto qualche appiglio, soprattutto in 4-5 soggetti.

Rossetti non è interessato a vendere il titolo e men che meno a mollare la Vigor, perché è la sua creatura.

Verso la fine del mese dovrebbe sbloccarsi la situazione, con la bilancia che, dopo settimane di silenzio, oggi pende di più verso la conferma della serie D.

Il calciomercato della Vigor Carpaneto

Considerando che senza iscrizione è inutile mettere in giro voci di mercato, Rossetti ha ribadito più volte che con Stefano Rossini c’è qualcosa di speciale e la prima chiamata (qual ora sarà ancora disponibile visto l’interessamento del Piacenza) andrà nella sua direzione.
Lo staff, e molti giocatori nella passata stagione, si stavano meritando la riconferma sul campo, e chissà mai che la Vigor possa ripartire proprio dallo zoccolo duro che ha contraddistinto la propria permanenza in serie D. 

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank blank