Voltan condanna il Piacenza su rigore: la Vis Pesaro vince 1-0

vis pesaro - piacenza

Il Piacenza si ferma a Pesaro. La Vis si impone di misura e ferma i biancorossi dopo una prova incolore. Franzini deve rinunciare a Paponi, nemmeno convocato per problemi fisici. Quasi obbligata la formazione con Sestu e Cacia sul fronte offensivo.
La prima frazione è tutt’altro che entusiasmante. Gli emiliani faticano a costruire gioco e perdono tanti palloni in mezzo al campo. I più pericolosi, al contrario, sono i locali. Di Nardo al 27′ colpisce la traversa dopo un’azione personale.
Nella ripresa la situazione sembra non sbloccarsi, ma al 74′ dopo un tiro da fuori area Imperiale nel tentativo di deviare la sfera con la schiena, finisce per colpirla con il gomito. Dal dischetto Voltan non fallisce.
Franzini prova a correre ai ripari: dentro Sylla e Bolis, fuori Nicco e Cattaneo. Questa volta però il Piacenza non riesce a fare il miracolo.
Una partita da dimenticare in fretta e giocata con ritmi troppo blandi.

blank

Mercoledì sera, alle 20:45, il Piacenza sarà di scena a Salò per sfidare la Feralpi.

La partita

Primo tempo

E’ iniziata la sfida
3′ Gran parata di Del Favero sul tiro da posizione defilata di Grandolfo, che era stato bravo a sfruttare una disattenzione difensiva dei biancorossi.
7′ Ottimo inizio della Vis Pesaro che continua a spingere con intensità.
10′ Ammonito Paoli per un fallo su Cacia.
15′ Occasione per il Piacenza: arriva la palla a Nicco, che prova dal limite dell’area e calcia di poco al di sopra della traversa.
19′ Gol annullato al Piacenza: Sestu mette in mezzo la sfera dalla corsia di sinistra per Cacia, che, in posizione irregolare, fa la sponda per Nicco che trova facilmente il gol.
23′ Ammonito Della Latta per proteste.
25′ Il Piacenza spinge forte creando ottime trame, ma non riesce a trovare uno spiraglio per il tiro.

27′ Traversa per la Vis Pesaro: gran giocata di Di Nardo che colpisce il legno superiore da fuori area.
30′ Ancora grande occasione per i padroni di casa con Grandolfo, ma è di nuovo bravo Del Favero a respingere il tiro.
36′ Piacenza poco lucido e attento, ora subisce le manovre dei padroni di casa.
45′ Tiro di Fascini dal limite, ma Del Favero para agevolmente. Piacenza troppo in difficoltà in questi ultimi minuti della prima frazione.
Fine del primo tempo

Secondo tempo

Iniziata la ripresa
50′ Il Piacenza prova ad organizzare la manovra offensiva, ma il possesso palla è lento e non crea problemi alla Vis Pesaro.
56′ Punizione pericolosa per la Vis Pesaro dalla corsia di destra, che viene allontanata senza problemi dalla retroguardia piacentina.
57′ Primo corner della partita per la Vis Pesaro.
59′ Prima sostituzione per il Piacenza: fuori El Kaouakibi e dentro Zappella.
61′ Traversone insidioso di Sestu per Cacia dalla fascia sinistra, ma il centravanti sfiora soltanto.
62′ Ammonito Misin per un fallo su Sestu.
65′ Occasione per la Vis Pesaro con Voltan che si libera per il tiro, ma calcia lontano dallo specchio difeso da Del Favero.

66′ Pallonetto di Marotta in mezzo all’area alla ricerca di Cacia, ma la palla si perde sul fondo.
68′ Continua a spingere forte la Vis Pesaro con le ottime giocate di Voltan.
69′ Bel cross dalla destra di Zappella per Imperiale che devia di testa di poco a lato della porta difesa da Bianchini.
71′ Secondo angolo per la Vis Pesaro
73′ Doppio cambio per i padroni di casa: escono Di Nardo e Tascini per Ejjaki e Campeol
74′ Rigore per la Vis Pesaro per un tocco di mano di Imperiale: Voltan trasforma spiazzando Del Favero. Padroni di casa in vantaggio 1-0.

75′ Franzini inserisce Bolis e Sylla per Nicco e Cattaneo alla ricerca del gol.
80′ Il Piacenza tenta il tutto per tutto: Bolis prova da fuori con un bel tiro a giro che impensierisce Bianchini, ma non centra lo specchio.
82′ Esce l’autore del gol Voltan per la Vis Pesaro ed entra Lazzari.
83′ Cambio per il Piacenza: esce Imperiale ed entra Forte.
86′ La Vis Pesaro si chiude in difesa: Pavan toglie Grandolfo ed inserisce Gianola.
95′ Termina 1-0 la sfida tra Vis Pesaro e Piacenza. Sconfitta pesante ma meritata per il Piacenza, che ha giocato una partita brutta con poche idee e ritmo molto basso.

La formazioni ufficiali

Piacenza (5-3-2): Del Favero, El Kaouakibi, Della Latta, Milesi, Pergreffi, Imperiale, Nicco, Marotta, Cattaneo, Sestu, Cacia. All. Franzini

Vis Pesaro (3-5-2): Bianchini, Lelj, Farabegoli, Gennari, Di Nardo, Misin, Paoli, Voltan, Pedrelli, Grandolfo, Tascini. All. Pavan

Paponi non è stato nemmeno convocato per il match. Il giocatore, ancora al vertice della classifica dei capo-cannonieri, già fuori contro il Vicenza, sembrava aver recuperato dai guai muscolari. Purtroppo ha avuto una ricaduta ed il club ha deciso di non rischiarlo per il match di oggi.

Il pre partita con Arnaldo Franzini

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank