Volley, Serie B1 – Sabato di derby per il MioVolley: a Gossolengo sfida con la VAP

miovolley
Piacenza 24 WhatsApp

Una partita tosta, combattuta ed apertissima fino all’ultimo pallone alle spalle per un’Everest MioVolley che ha saputo duellare colpo su colpo di fronte ad una Rubiera costruita per le posizioni di vertice della classifica. Una sconfitta arrivata soltanto al 16-14 del tiebreak che lascia un bicchiere mezzo pieno in fatto di risultato ma ne propone uno stracolmo in termini di atteggiamento e caparbietà, anche in seconda linea.

Le parole di Sara Fizzotti, libero MioVolley

«Domenica è stata una bella partita: sapevamo sarebbe stata una sfida difficile e combattutissima e così è stato. A vedere i parziali, per me non è stata questione di superiorità avversaria ma più una questione di chi ha commesso meno errori e ha curato i dettagli per tutta la partita. Giocare in casa loro non è facile, ma sappiamo bene che il campionato è lungo, abbiamo tempo per lavorare in palestra su quello che dobbiamo migliorare e non vediamo l’ora di poter giocare di nuovo al ritorno, mettendocela tutta a partire dalle prossime partite».

Prossima partita che arriva sabato con il derby piacentino: a Gossolengo (partita al via alle 20:30) arriva la Volley Academy Piacenza, giovane formazione costruita per arrivare in fondo al percorso regionale nella categoria Under 18 ed accumulare esperienza utile nel campionato di B1. La squadra condotta da coach Alessandro Licata vanta in rosa la palleggiatrice Schilllowsky già nel giro delle nazionali giovanili e la schiacciatrice Terrana, a Orago nella stagione 2022/23: finora nessun successo a referto per la Academy ancora a quota zero in classifica.

ASCOLTA RADIO SOUND, LA RADIO DELLO SPORT PIACENTINO

Radio Sound
blank blank