Sforza Fogliani: “Abbattimento ragionato della fauna selvatica, l’invito degli agricoltori va accolto”

“La fauna selvatica, oramai, arriva nei centri abitati. L’appello della Coldiretti per un abbattimento ragionato di essa, va accolto”. Lo dichiara il candidato sindaco Corrado Sforza Fogliani rilevando che i cinghiali, e non solo essi, sono alle porte della città e qualcuno ci è già da tempo arrivato. “I cinghiali non riguardano solo la montagna e solo gli agricoltori di cui rovinano le coltivazioni. Riguardano i centri abitati ed anche le frazioni cittadine. Ricordiamo tutti l’ “epica lotta”per catturare Agostino, proprio alla vigilia delle elezioni vinte dalla Barbieri. Ma i cinghiali riguardano anche il Comune e i Comuni e i loro bilanci: la Cassazione è infatti ormai pacifica, come la giurisprudenza di merito e la dottrina, nel ritenere a carico degli enti proprietari delle strade la responsabilità degli incidenti provocati alle carrozzerie dei veicoli e, molto più gravemente, alle persone. Gli animali vanno protetti, ma vanno prima protette le persone ed anche i conti pubblici vanno protetti. Non preoccuparsi di questi significa andare a cuor leggero, come in tanti altri settori, verso un continuo aumento delle imposte. Il malgoverno, alla fin fine, lo pagano sempre i contribuenti”.

blank
Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank