Al volante sotto l’effetto di droga, due denunce

In auto cinque chili di hashish

I carabinieri hanno denunciato ue automobilisti, un operaio di 36anni residente a Rottofreno e un disoccupato, pregiudicato di 44anni residente a Borgonovo Val Tidone. In campo i Carabinieri della Compagnia di Bobbio.

no degli automobilisti era alla guida dell’auto della madre alle 23.30 circa sulla SP412 dai militari della Stazione di Pianello Val Tidone, ad inchiodarlo sono stati gli accertamenti eseguiti presso l’ospedale di Castel San Giovanni che hanno dato un verdetto inequivocabile. È risultato sotto l’effetto di oppiacei e cocaina. Addosso aveva anche 3 grammi di eroina; per lui segnalazione quale assuntore di sostanze stupefacenti alla Prefettura.

Il secondo automobilista, invece, alla guida della sua autovettura dai militari del Radiomobile della Compagnia di Bobbio lungo la SP28 in Comune di Gossolengo. Era palesemente in stato di alterazione psicofisica e si rifiutava di sottoporsi ad accertamenti sanitari all’ospedale di Piacenza. Addosso aveva 3 grammi di cocaina. Gli è stata quindi ritirata la patente di guida; e l’autovettura è ora sottoposta a fermo amministrativo. Per ’automobilista quale assuntore di sostanze stupefacenti.